Faccia a faccia con la realtà.

cocci098.JPG_200787214648_cocci098Riportiamo un altro articolo dell’ormai magnanimo corriere adriatico, sempre di Luigi Miozzi:

Acquasanta Terme Daniele Di Giambattista, Innocenzo Prezzavento e lo speleologo Giampaolo Filipponi sono tra coloro che lo scorso 17 ottobre hanno potuto visitare l’antico impianto termale con la grotta sudatoria e la piscina dopo che il complesso è rimasto chiuso per circa venti anni.

Secondo la loro testimonianza, attualmente l’impianto è in condizioni fatiscenti ed anche le strutture principali sono in uno stato di degrado. Le pavimentazioni ed i rivestimenti non esistono più così come non esiste più il pontile in quercia che sovrastava il lago sotterraneo. Subito dopo l’ingresso si nota una tubatura, proveniente dall’esterno, probabilmente di scarico all’interno dell’invaso della disastrata piscina. Inoltre, è stato riscontrato il crollo della volta a mattoni che era stata costruita a protezione dei tratti di roccia del cunicolo naturale. Da valutare anche eventuali danni provocati dalle idrovore montate per l’estrazione dei fanghi da utilizzare nella struttura per le cure degli utenti.

Ma il danno più grande, dal punto di vista ambientale, è stato constatare che le stalattiti e le stalagmiti presenti all’interno di una piccola grotta a metà del tunnel che le collega le due grotte, erano state rimosse.

A questo punto, i cittadini acquasantani, si interrogano sull’accaduto si chiedono se il sindaco o i dirigenti della Regione Marche, al momento della riacquisizione dell’impianto, abbiano provveduto a far stilare una perizia dei danni che sono stati procurati alla struttura al fine di poter eventualmente intraprendere una azione risarcitoria.

Da constatare anche il reale inquinamento delle acque solfuree che, se prelevate ad una profondità di circa quattro metri, sembrerebbero prive di batteri.

51 Responses to Faccia a faccia con la realtà.

  1. maria says:

    Filipponi critica la Regione- Comune ma lui prima d’entrare nella Grotta- piscina ha fatto un sopraluogo con la Regione per la consegna dei lavori? e se i danni ora l’imputano a lui?

  2. maria says:

    Chi sono Prezzavento e P70 per entrare nella piscina hanno il patentino da speologi? Attenzione la cosa è preoccupante

  3. maria says:

    Attenzione con quei due dentro la Piscina e il Razzo di Parco Rio siamo pronti per il decollo .Acquasanta Il primo paese sulla Luna

  4. superman says:

    VEDO CHE SIETE GIA’ PARTITI ALLA CARICA
    IL TRIBUNALA MASCHERATO
    STA EMETTENDO LA CONDANNA
    O ASSOLUZIONE!
    IL VERDETTO ALLA GIURIA POPOLARE!!!!!!!
    AVANTI SI APRONO LE PAROLE

  5. maria says:

    Carissimo Superman io sono solo preoccupata del futuro dei miei figli

  6. superman says:

    maria il futuro si costruisce con intelligenza e con poche chiacchiere
    sono sicuro che convieni con me basta crederci
    quindi le parole lasciamole al vento
    i tuoi figli ti ringrazieranno

  7. de matteis romolo(podestà says:

    Superman non scherziamo con le cose serie stimando filipponi, vorrei sapere come possono enmtrare questi 2 all’interno? chi ha autorizzato? chi sono questi.? Cari signori del blog organizziamoci ed andiamo anche noi a visitare la piscina e la grotta
    cosa ci fa filipponi con questi 2..?
    magari se filipponi ci da delle delucidazioni forse riusciamo a capire

  8. superman says:

    se voi foste andati a leggervi il decreto regionale che filipponi avava appeso su un cancello dell’ingresso della piscina invece di accusarlo di
    INGORDIZIA sicuramente avreste qualche domanda in più da farvi e qualcuna di meno da porvi

    • de matteis romolo(podestà says:

      io non faccio parte e non ho mai fatto parte di alcuna amministrazione chiedevo solo delle delucidazioni (non sono mai stato in prima fila e mai in televisione).
      comunque in parte qualche spiegazione l’hai data
      grazie.

  9. non devo dare Spiegazioni :tanto meno ai Responsabili di Acquasolfa visto che i promotori di essa ,se non Sbaglio sono stati anche loro in Amministrazione . è attualmente sono stati silurati politicamente ed Attualmente stanno cercando pretesti per poter Riemergere:ma sanno bene
    che quando essi erano sulle poltrone,stavano sempre,in prima fila e si mettevano sempre in mostra nel Apparire ,specialmente Quando cera qualche Tv. poi ultimamente Qualche Chiappa galline una Serata con un Freddo polare Fece il possibile per Far uscire la Gente ,dicendo che cera la Rai ,e si doveva Far apparire che il nostro Paese era pieno di vita ?che Fridde!!: Quei Signori Prezz/e P 70 ,attrezzati di tutto punto,mi anno Accompagnato ,per valutare,ed eventualmente,quali materiali si potessero usare per il Ballatoio sulla Sudatoria. riguardo al Sistema Termale:attualmente Acquasantana Terme. non a più niente.e per accedere alla Grotta ,deve prima Fare un corso di Speleologia,e poi un Corso di Specializzazione,poi gli allievi devono Chiedere di Poter accedere in quella Cavità.lasciate perdere le Chiacchiere e cercate di fare Fatti ciao

    • maria says:

      Giampaolo nella discussione Dentro le terme ci sono alcune domande a cui sei pregato di rispondere. Grazie. Altrimenti non riusciamo a capire quello che stai combinando. Forse un gran casino. Spero di sbagliarmi

    • acquasolfa says:

      caro Filipponi purtroppo non riesco a comprendere la prima parte che lei ha scritto…..pensa che Acquasolfa sia stato in amministrazione passata?se e’ cosi’ sbaglia alla grande!!!a presto.

  10. maria says:

    Santa Cecilia Aiutaci.

  11. maria says:

    A forza di suonare siamo diventati tutti sordi e miopi

  12. Marco Bellini says:

    ATTENZIONE ATTENZIONE E’ PARTITA LA CAMPAGNA ELETTORALE,SALIRE PREGO…….

  13. Marco Bellini says:

    Tuuto quello che il Filipponi dice di volerci per andare il grotta ne sono provvisti sprecacementoe p 70, MA SOPRATTUTTO NE SONO PROVVISTI GLI SCOLARI MINORENNI CHE IL CITATO FILIPPONI SI VANTA DI PORTARE IN GROTTE MOLTO PIU PERICOLOSE,VEDETE FOTO BACHECA ASA.ASPETTIAMO LA TRAGEDIA PER FERMARLO O LO FERMIAMO PRIMA.

  14. roberto says:

    Per andare in grotta ci vogliono le palle perche’a 40-50 metri sottoterra in cunicoli che ci si passa a malapena col rischio di rimanere incastrati o di scivolare dentro buche profonde,se non si è relativamente calmi e sicuri non ci si va.Comunque il citato Filipponi con tutti i difetti che ha nell’esprimersi correttamente con molte parole di italiano,usando un linguaggio schietto e spontaneo,è un bravo speleologo che comincia a capirci un bel po’di cose del carsismo,cosa che non possiamo fare noi che viviamo fuori alla luce del sole.Per gli scolari minorenni penso che si faccia una assicurazione in caso di infortuni perche’ non è una passegiata in piazza l’escursione in una grotta.Mica stupido Filipponi.C’è sempre questo sapere tutto di tutto che sta alla base di molti sapientoni acquasantani ,quando vedono che qualcuno fa qualcosa di diverso e difficoltoso pensano di riuscirci anche loro perche’si credonosempre superiori .Ma sig.Bellini che per caso porti sfiga o aspetti con ansia la tragedia per poter criticare?

  15. romolo de matteis(podestà) says:

    anche questo è turusmo

  16. romolo de matteis(podestà) says:

    correggo turismo

  17. Marco Bellini says:

    Avevo letto tempo fa he cmq il citato Filipponi non ha le carte in regola per portare turisti in grotta. L assicurazione poi,ammesso che ci sia,resta una foglia di fico perchè ….se non hai la patente e guidil’assicurazione non risponde…..poi si piange e ci dispera.Sono andato in grotta e per uesto dico che è pericolosissimo.Caro Roberto se prevenire significa portar sfiga………..co ntinua con il tuo banale ottimismo,

  18. roberto says:

    X il signor Marco Bellini:da fonti sicure,visto che ho due carissimi amici che rivestono cariche importanti ,all’interno delCAI di Ascoli,ho avuto la conferma che il Filipponi è un istruttore di speleologia, che ha superato dei corsi regolari per avere questo patentino.Quindi puo’ fare l’accompagnatore di persone di diverse eta’”senza scopo di lucro”,dentro le cavita’ipogee.Se succede un malaugurato incidente durante le suddette escursioni,avra’il c….lo parato da eventuali risarcimenti lo spero proprio.

  19. maria says:

    Che lui ha il patentino è ovvio altrimenti la Regione non gli finanziava il progetto Il patentino non vuol dire che lui può accompagnare scuolaresche o altri personaggi in grotta. Questo è il problema. Attenzione

  20. Marco Bellini says:

    Caro Roberto si capiscedal tuo commento un po di digiuno in materia,l’istruttore credo possa solo istruire altri speleologi,altra cosa è farela guida.Avvisa i tuoi amici delle cariche importanti del CAI che stanno toppando,se cosi non è vedi tra le guide speleologiche se c’è il nome del tuo amato filipponi…..ps non credo che il presidente del cai sia del tuo stesso avviso.

  21. de matteis romolo(podestà) says:

    che il filippono stia con il prezzac. mi potrebbe un pò preoccupare perchè ci potrebbe cementare la grotta sudatoria uso galleria di ponted’arli.per il resto se lui fa la guida o accmpagnatore speleologico mi interessa poco in quanto lui sà, se può farlo assumendosi tutte le sue responsabilità. penso inoltre e potrei sbagliare che il CAI sia al corrente di ciò, perchè l’attività svolta è sotto gli occhi di tutti.

  22. roberto says:

    ha ha ha ha buona Romole’la cementificazione della grotta sudatoria tipo galleria di ponte d’ Arli da parte di Scolacemento.Gia’ha iniziato pochi anni fa dall’alto della volta con le fondazioni dei pilastri del megafantomatic parking di piazza terme,e finira’col rifinire anche l’interno.In merito al fatto che Filipponi sia anche guida oltre che istruttore questo èun fatto che ci riguarda poco.Saranno cavolacci suoi se è autorizzato a portare persone in grotta .In ogni caso è il sig.Filipponi che deve darci ,se vuole,delle delucidazioni in merito ai suoi titoli ed i suoi limiti.per il fatto del mio AMATO FILIPPONI,beh io ho altri IDOLI da amare.Per finire sig.Bellini chiediglielo tu facci un piacere visto che sei piu’vicino di me alla sede speleo di S.Maria.

  23. maria says:

    Forse non avete capito. se succede qualcosa di grave dentro la Gotta -piscina mentre Filipponi accompagna gente senza il petentino. Addio sogni di gloria. Giampaolo va fermato. Comunque secondo me a breve i Ferranti faranno ricorso Alla giustizia Italiana (se così si può chiamare) e tutti i nostri progetti andranno in fumo. Cassazione Tar ecc….

  24. romolo de matteis(podestà) says:

    questo pomeriggio ho parlato con filipponi,e mi ha riferito che l’ingresso di prezzacem e p70 all’interno della grotta-piscina era stato da lui richiesto, in quanto gli serviva una consulenza per come, e quale tipo di materiale legnoso resistente all’acqua solfurea, servisse per rifare il passeggiatoio della grotta sudatoria ( in quanto p70 esperto in legno)

  25. maria says:

    Ho saputo dal Bar che Filipponi non entrerà più nella grotta- piscina. è stato denunciato

  26. romolo de matteis(podestà) says:

    c’è una lettera apposto al cancello d’ingresso che usava filipponi per entrare in piscina dove vi è scritto che l’avvocato di ferranti diffida il filipponi a non entrare più all’interno, e di rimuovere l’impalcatura posta all’interno,pena la denuncia per violazione della proprietà privata”nei suoi confronti .
    cosi mi sembra di aver letto

  27. romolo de matteis(podestà) says:

    si sta muovendo l’associazione ad’acquas,penso che stiano programmando uno studio-indagine sulle sorgenti solfuree nel territorio acquasantano

  28. maria says:

    Ad Aquas oppure PDL. Ma è vero che la fondata la Ferrari?

    • de matteis romolo (podestà) says:

      non so chi l’ha fondata.
      PDL oppure Acquas le persone all’interno di essa sono state votate,democraticamente??…..non lo so, io non ero presente per lavoro e ho delegato.Naturalmente non chiedermi se ho fiducia dei vertici che l’amministrano perchè la risposta e SI

  29. acquasolfa says:

    Se qualcuno è a conoscenza di maggiori info riguardo l’associazione Ad acquas ci può illumiare? ancora non siamo riusciti a sapere niente su di loro! Sapete x caso da chi è composta, quali sono realmente i loro onori e oneri e se sono rintracciabili on-line? Grrrrazie!

  30. Michela says:

    Per le persone elette ad aquas c è stato secondo il jio modesto parere il solito “schifo” acquasantano!!!
    Sarà per la mia giovane età, sarà perchè non ho esperienza ma io ci credo a fare le cose in modo corretto e dopo quello che ho visto li capisco perchè i giovani si allontanano sempe di piu dala politica!

  31. IrenA says:

    Ad Aquasa è nata qualche anno fa per libera associazione di cittadini acquasantani (io mi ricordo Cescon, Roberta Michetti, l’immancabile Peppe Parlamenti 🙂 e qualcun’altro)
    pochi e definiti scopi: la piscina, l’adsl e qualcos’altro che non mi ricordo come al mio solito…
    hanno preso i primi contatti con Massimo Rossi per la questione piscina che poi si è evoluta come sappiamo.
    poi non pervenuta fino a quest’estate…storia che sappiamo tutti.
    cmq da qualche parte devo avere il primo manifestino se lo ritrovo vi informo oppure potrebbe informarci qualche diretto interessato o ex diretto interessato perchè non ci credo che sta gente che sta sempre a smanettà su internet non legge questo blog…
    fate outing!!!! 🙂

    • maria says:

      Ho saputo che uno dei promotori è stato anche Amici. Sta sulle scatole anche a te,vero. Erano in 5 ti sei dimenticata solo di lui. Non è un caso il PD è UNA VERA PALESTRA HAI SUBITO IMPARATO. BRAVA

  32. Lorenzo Ciarma says:

    Caro Romolo, sul fatto che le lezioni siano state democratiche..qualche dubbio mi viene. Non perchè siano stati fatti brogli, ci mancherebbe, ma che siano state fatte delle forzature questo si. Mi spiego, è stato stravolto tutto ciò che era stato stabilito nella riunione precedente, mi riferisco in particolar modo alla data ultima entro la quale potevano iscriversi i soci e conseguentemente avere diritto al voto. Tale data fu posticipata da qualcuno di 48 ore senza che nessuno lo avesse deliberato. Praticamente è come se per le politiche qulcuno visto il probabile esito delle lezioni, posticipasse di 2 giorni il termine ultimo per le votazioni e durante quei giorni facesse campagna elettorale. Non entro in poi in merito delle deleghe, qualcosa di oltraggioso. Se qualcuno di voi c’era alla riunione dopo lo scrutinio, può ricordare che certe cose le sottolineai…anche troppo. Augurai allora Ad Acquas buon lavoro. Continua a farlo ancora adesso, ma certe cose andavano chiarite. Ciao.

  33. romolo de matteis(podestà) says:

    Andavano chiarite PRIMA delle elezioni NON dopo…….caro ciarma

  34. Lorenzo Ciarma says:

    Le regolle erano state deliberate in tempo debito, se dopo qualcuno ha ritenuto opportuno fregarsene non è colpa di chi quelle regole le aveva deliberate. Si poteva inficiare le elezioni, questo si, ma immagina le speculazioni, anche politihe, che ne sarebbero derivate. Meglio rasserenere il tutto nelle speranza che Ad Acquas svolga il mandato nel migliori dei modi. Mi permetto una piccola critica : potevano almeno convocare nel frattempo una assemblea dei soci per mettere al corrente quest’ultimi di cosa si stia facendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: