Il nostro nuovo CAP: 63095…

Per chi ancora non lo sapesse fra circa sei mesi entreranno in vigore i nuovi  codici d’ avviamento postale  per tutta la provincia ascolana, a noi e’ toccato il 63095 ,  l’obiettivo è quello di migliorare ulteriormente i servizi nell’Ascolano, ma principalmente il cambiamento e’ dovuto dall’istituzione delle nuove Province.

Dal Corriere Adriatico:

Cambiano i codici di avviamento postale in 32 paesi

Ascoli In coerenza con l’evoluzione urbanistica del territorio e con l’obiettivo di migliorare ulteriormente i servizi di Poste Italiane, nella provincia di Ascoli Piceno sono stati istituiti 32 nuovi codici di avviamento postale: Castignano (cap 63072), Appignano Del Tronto (cap 63083), Maltignano (cap 63085), Folignano (cap 63084), Montemonaco (cap 63088), Montegallo (cap 63094), Arquata del Tronto (cap 63096), Comunanza (cap 63087), Roccafluvione (cap 63093), Acquasanta Terme (cap 63095), Palmiano (cap 63092), Venarotta (cap 63091), Force (cap 63086), Rotella (cap 63071), Montedinove (cap 63069), Montalto delle Marche (cap 63068),Carassai (cap 63063), Montefiore Dell’Aso (cap 63062), Massignano (cap 63061), Cossignano (cap 63067),Offida (cap 63073), Ripatransone (cap 63065), Cupramarittima (cap 63064), Grottammare (cap 63066), San Benedetto Del Tronto (cap 63074), Castel di Lama (cap 63082), Castorano (cap 63081), Colli del Tronto (cap 63079), Spinetoli (cap 63078), Monsanpolo Del Tronto( cap 63077), Acquaviva Picena (cap 63075), Monteprandone (cap 63076).

Il cambiamento ha l’obiettivo di agevolare il servizio di recapito di Poste Italiane. Per conoscere i nuovi Cap della propria zona è possibile rivolgersi agli uffici postali, chiamare il numero 803.160 oppure consultare il sito http://www.poste.it nella sezione “cerca Cap”. I vecchi codici di avviamento postale resteranno comunque in vigore per i prossimi sei mesi. Il Cap, da scrivere in modo corretto su ogni tipo di invio, è un elemento fondamentale per il trattamento automatico della corrispondenza sia nella fase di smistamento, sia al momento della distribuzione finale ad opera del portalettere. Le aziende e le amministrazioni che hanno necessità di aggiornare il Codice di avviamento postale in formato elettronico possono utilizzare la banca dati Cap Professional. Inoltre sono disponibili ulteriori banche dati territoriali di supporto alle attività di trattamento indirizzi, analisi di geomarketing, attività logistiche, campagne di volantinaggio. I cambiamenti sono determinati dall’istituzione delle nuove Province.

Statistiche web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: