Un campo rigoglioso…

Tramite il “sito comunale”, nello specifico  dalla delibera di giunta n° 101, siamo venuti a conoscenza  che il comune ripristinera’ a breve la condotta idrica di Case Rotili  a servizio del campo sportivo. Fino ad oggi esisteva nella condotta una derivazione che serviva anche  il ristorante 3 lanterne che ne e’ stato concessionario fino al 28/1/09, il Comune di Acquasanta Terme già nel corso dell’anno 2005, con Determina del Responsabile del Servizio Patrimonio n°373/2005 aveva presentato istanza al Servizio Genio Civile della Provincia di Ascoli Piceno volta ad ottenere la regolarizzazione della derivazione dell’acqua del vecchio acquedotto per uso irriguo e che nella relativa relazione tecnica si specificava che “il vecchio acquedotto comunale a servizio del Capoluogo, della Frazione Cagnano e delle case sparse, fu realizzato nel 1894 ed inaugurato il 25/08/1895 dal Sindaco Panichi come da progetto e relazioni allegate (depositate presso l’archivio comunale). Detto acquedotto ha funzionato sino al 1957-58, quando è stato sostituito dal nuovo acquedotto consortile utilizzante l’acqua del Pescara. Successivamente il vecchio acquedotto ha continuato a servire le case sparse e, dal 1988, l’acqua viene utilizzata a servizio degli impianti sportivi comunali della Frazione Cagnano. La presa d’acqua è ubicata nei pressi dell’abitato della Frazione Case Rotili (…). L’acqua, dalla presa, arriva al serbatoio per caduta e viene intubata nella condotta che costeggia parallelamente il fosso di Cagnano per arrivare quindi verso la strada comunale di Pizzo Morello e di seguito a Cagnano per essere raccolta nel mascone di pertinenza dell’impianto sportivo comunale della Frazione Cagnano, della capacità di 800 q. non vi sono installati contatori. (…), pertanto l’acqua viene usata sia per i servizi igienici e sanitari del campo che per irrigare, nel periodo estivo, il campo da calcio in erba. L’acqua dovrà essere utilizzata tutto l’anno.E’ da specificare, che trattasi di una concessione in sanatoria, dal momento che l’attuale utilizzo può considerarsi usuale sin dagli anni 50, poiché l’uso potabile è andato scemando negli anni, residuando, tuttavia, l’utilizzo a scopi irrigui e per i servizi igienico – sanitari e che venne prescritta l’installazione di un contatore al fine di poter semestralmente rilevare le portate della sorgente.  Inoltre,rimanendo nell’ambito, e’ stata indetta una gara d’appalto  per la  gestione e manutenzione campi sportivi  di Cagnano e Arli mediante la forma del cottimo fiduciario. Speriamo che tutto cio’  potra’ riqualificare queste nostre strutture sportive,  dando finalmente una buona impressione !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: