Emergenza rifiuti……

Il Corriere Adriatico ci aggiorna sulla vicenda grotta-piscina:

“Fuori i rifiuti dalla grotta”

Ordinanza del sindaco di Acquasanta dopo il blitz della Finanza

Acquasanta Il sindaco di Acquasanta Barbara Capriotti emetterà nelle prossime ore l’ordinanza con la quale intimerà alla società Santa di rimuovere dalla grotta sudatoria e dalla piscina termale i rifiuti inquinanti. Lo farà un attimo aver ricevuto sul suo tavolo tutta la documentazione ed il verbale della guardia di finanza. Gli agenti delle fiamme gialle appartenenti alla squadra navale di San Benedetto, per disposizione del sostituto procuratore Carmine Pirozzzoli, martedì mattina accompagnati da tre speleologi acquasantani si erano introdotti nell’antico impianto termale per provvedere alla ricognizione delle grotte e della piscina rinvenendo al suo interno rifiuti inquinanti e quindi avevano provveduto ad apporre i sigilli. La custodia giudiziaria del bene ed i compiti di vigilanza sono quindi stati affidati ad un referente dell’ufficio tecnico del comune di Acquasanta. “Prima di dare un giudizio – ha risposto il sindaco Capriotti – vorrei vedere tutta la documentazione ed il verbale stilato dalla guardia di finanza. Anche se, a mio avviso, il provvedimento non è altro che una ulteriore conferma alle motivazione con il quale il Tar ha disposto la revoca della concessione”. La ‘partita’ per la soluzione del problema delle terme, dunque, si gioca sempre più nelle aule di tribunale. Solo al termine dell’inchiesta che la magistratura ha avviato e successivamente all’esito del ricorso al Tar e di quello al consiglio di Stato presentato dalla società Santa ci si potrà rendere conto se un qualsiasi progetto di rilancio dell’antico impianto potrà essere avviato in tempi relativamente brevi.

luigi miozzi,

Statistiche web
Statistiche di accesso

93 Responses to Emergenza rifiuti……

  1. de matteis romolo (podesta) says:

    se tutto va bene siamo rovinati
    ma sti finanzieri sono stati accompagnati……?
    o sono stati chiamati……?
    da chi?
    perchè?

  2. Lorenzo Ciarma says:

    Caro Romolo l’intervento del giudice con conseguenti siggilli, posti dalla Guardia di Finanza, alla piscine/grotta sudatoria è dovuto ad una denuncia anonima.
    La domanda da farsi è: era necessario?
    Personalmete credo che questo rallenterà ulteriormente l’iter già in atto.
    Come era stato già detto, anche su qualche post, il Sindaco aveva già preso accordi con la Regione Marche x le cose da fare, gli enti da interessare, ecc., ecc. ed a breve si sarebbero incontrati tutti i soggetti.
    Ritengo la denuncia fuori luogo anche perchè tale denuncia non ha messo nulla di nuovo sul piatto, la stessa sentenza del TAR del 5/12/08 citava appunto tra i principali punti della revoca “il forte stato di degrado del sito”.
    Voglio sperare che il tutto sia stato fatto in buona fede e comunque chiunque sia stato o non sapeva a cosa si sarebbe andati incontro, o pur sapendolo non ha valutato bene le conseguenze.
    Resta da capire xchè lo ha fatto….pongo a tutti voi la domanda.

    • acquasolfa says:

      Caro Ciarma,”il forte stato di degrado” che citi non e’ equivalente all’inquinamento di falde acquifere,il degrado e’ una cosa e l’inquinamento e’ un altra(a mio modo di pensare), poi dici:”chiunque sia stato o non sapeva a cosa si sarebbe andati incontro, o pur sapendolo non ha valutato bene le conseguenze.” perche’ a cosa andiamo in contro??questa non e’ l’ennesima prova dell’abbandono e della scarsa manutenzione della grotta??? , e poi mi viene da pensare, perche’ si e’ festeggiato tanto quando e’ stata effettuata la revoca mentre in verita’ la societa’ santa aveva ancora il controllo???ancora una volta’ “mezze verita’”,non ponga domande, questo che le piaccia o no e’ il frutto della scarsa informazione acquasantana ……c’e’ da riflettere.

  3. pizzami' says:

    ben detto acquasolfa:la scarsa informazione è la cosa che predomina in questa sceneggiata oserei dire tragicomica.Non vorrei sempre trovare il capro espiatorio come si fa in certi casi,pero’è anche vero che l’Amministrazione Comunale è del tutto assente.Questa enigmatica Amministrazione comunale è formata da elementi che vivono trincerati nella loro omerta’e nella loro roccaforte inespugnabile quasi da difendere la loro integrita’fisica ed il loro modo di vedere le cose come se fosse solo roba loro.Invece non è cosi’.Tranne qualche scarno articoletto sui quotidiani locali e qualche fotocopia appesa sui muri,non c’hanno fatto capire un gran che.Cari assessori anche io voglio la mia piccola parte di piscina e grotta sudatoria,questa roba non è la vostra.Se vi interessate perche’questo è il vostro dovere,dovete rendere pubblica la cosa,affinche tutti si rendano conto di cosa sta accadendo in mezzo a questo ginepraio.

  4. maria says:

    AVETE LETTO L’ORDINANZA DEL GIUDICE? PARLATE SENZA SAPERE DI COSA . FATTE SOLO CHIACCHIERE PER SCREDITARE QUEST’AMMISTRAZIONE OGNI SCUSA è BUONA NON SIETE CREDIBILI. ACQUASOLFA E BARì O PIZZAMì

    • acquasolfa says:

      stiamo dicendo proprio questo cara maria qui tutto tace e nessuno sa’ niente,……visto che sai tutto,perche’ non dici agli acquasantani qual’e il protrarsi del progetto terme vetreria? visto che loro non sanno…..

  5. maria says:

    Io sò più o meno le stese cose. però non critico senza informarmi.la settimana scorsa ci sono stati diversi incontri in comune tra amministazione e associazioni di volontariato sul tema terme e voi dite che quest’amministrazione non informa?Comunque cercherò notizie alle persone giuste. Basta chiedere

  6. Lorenzo Ciarma says:

    Siamo al ridicolo! Acquasolfa blatera senza sapere e si spacciate per un blog che vuole informare. Chi ha parlato di falde acquifere? Il giudice che ha “siggillato” non è entrato in merito alla questione delle acque, ma ha ribadito lo stato di degrado dovuto alle opera in muratura, agli impianti elettrici, alle tubature e quant’altro che devono essere rimossi in quanto fonte di degrado. INFORMATEVI!!!!!!!
    LA REVOCA AD OGGI E’ UN FATTO CHE PIACCIA O NO!!!!!!!!!!!
    I Ferranti erano i custodi, ora lo è l’amministrazione…potreste dire che il comune ne è propritario?
    Il Comune è solo il custode del bene!!!!!!!!!!!!!
    Non è difficile capire la differenza tra propritario (Regione Marhe) e custode del bene.
    Poi in maniera risibile si parla della scarsa informazione, ma SIATE SERI!!!!!
    Vado a memoria: della questione termale solo negli ultimi 16/18 mesi sono state fatte 2 riunioni al Teatro Combattenti, 4/5 riunioni c/o la sala consiliare, decine e decine di articoli sui giornali, diversi TG regionali, riunioni con le più varie associacioni E QUESTA LA CHIAMATE POCA INFORMAZIONE??????????????????
    Cito solo l’ultima riunione di 15 giorni fa, alla quale erano presenti presso la Sala Consiliare:
    – Associacione Speleologica Acquasantana
    – Ad Acquas
    – Cittadinanza Attiva
    – Associazione Grotte Picene
    – Associazione Turistica Pro Acquasanta Terme
    – Lega Ambiente
    – Italia nostra
    – Associazione Luoghi Comuni
    – ARCI Monti della Laga
    – Terre delle meraviglie
    – Movimento Difeca Consumatori
    – Ass. Archeoclub
    – Corpo Guardie Ecologiche Volontaarie
    – Club Alpino Italiano
    A quste associazioni il Sindaco ha illustrato x l’ennesima volta tutte le problematiche della questione Termale, ciò che si è fatto e ciò che si potrebbe fare si dovrà fare.
    A suffragare qualsiasi dubbio mercoledi prossimo verra sottoscritto insieme alle associacione sopra citate(solo Ad Acquas deve confermare)un protocollo d’intesa per quanto riguarda la questione grotta / piscina.
    Una domanda : VOI DI ACQUASOLFA. DOVE ERAVATE ??????????????????
    Voi che parlate di scarsa informazione, voi che avete la puzza sotto il naso, voi che parlate di omertà, ma quale omertà. L’unicaa omertà che vedo è la vostra che vi trincerate dietro pseudonimi, che chiecchierate senza informarvi, che avete sempre buoni consigli…e parafrasandro De Andre “…perchè non puo dare più cattivo esempio”. MA VOI DOVE SIETE? Vi basta fare un blog per avere a posto la coscenza…vi accontantate veramente di poco.

    • acquasolfa says:

      Caro Ciarma ma ad Acquasanta si parla italiano o cambogiano???quando io,in ben due articoli del Corriere Adriatico leggo che le fiamme gialle pongono i sigilli alla grotta per inquinamento, e che il sindaco emette l’ordinanza per lo sgombero di rifiuti inquinanti (quindi io parlo di inquinamento) ,lei mi viene a dire che non e’ vero, e che si tratta solo di degrado strutturale.Ma si rende conto di cosa dice????se per lei inquinamento e’ = a degrado,allora i nostri paesi sono tutti inquinati!!!le do’ una breve schiarita d’idee, inquinamento:Con il termine inquinamento si indica la scarsa attenzione all’ambiente causata dall’immissione da parte dell’uomo ,di sostanze che ne alterano le caratteristiche chimico-fisiche. A seconda di dove sono immesse queste sostanze, che possono essere solide , liquide o gassose, si parla di’inquinamento atmosferico, dell’acqua e del suolo.Mi dia lei la risposta, che tipo di inquinamento c’e’ nella grotta:atmosferico,dell’acqua o del suolo???.Poi lei mi cita una sfilza di associazioni ecc.. ma i cittadini dove sono???. In ultimo vorrei concludere dicendo che noi cerchiamo di riportare informazioni e commento gli articoli da semplice cittadino,posso aver questo diritto???cerchiamo anche di sensibilizzare tutti cittadini sulle questioni del nostro territorio,invece ,ancora un volta lei ci da contro….faccia come vuole e’ un suo problema!!

  7. maria says:

    Bravo. Ciarma, sei stato molto chiaro

  8. de matteis romolo (podesta') says:

    sta botta me tocca dà ragiò a nu comunista.
    a parte gli scherzi, penso che quell’esposto denuncia se lo potevano risparmiare.
    Non era forse sotto gli occhi di tutti quello che vi era dentro da ANNI ???? e mo…. quiste se arecorda de fa nà denuncia…??? DOPO 20 ANNI????
    perche proprio adesso????
    come evidenziato nel dibattimento del ricorso al TAR, si era già segnalato quello che vi era dentro…(per rifiuti inquinanti penso si riferiscano a tutta quella ferraglia, tubi di plastica, di piombo,calcinacci ecc.che vi sono all’interno e che potevano essere smaltiti regolarmente anche dopo aver risolto il gravoso problema della proprietà, e prima della ristrutturazione).
    Dimenticavo… molte volte le denunce anonime non vengono prese in considerazione,oppure vengono girate al comune competente.
    Siamo sicuri che questa denuncia sia anonima???
    Se no, potremmo magari vedere chi là esposta e magari sapere e capire i suoi scopi.
    LA PISCINA E LA GROTTA SONO ATTUALMENTE MERDA E COME BEN SAPETE “PIU SE MESTECA PIU PUZZA.”
    Una mia considerazione….ci sono persone che ruotano attorno la piscina che non mi piacciono…………sbaglierò!!!!…………..speriamo.

  9. Marco Bellini says:

    Mi associo a Romolo e Maria,acquasolfa PD chiacchierà, pizzami pure e qualcun’altro fa.Come al solito benedetto acquasolfa PD,sei stato sput…anato.—e anche per bene.

    • acquasolfa says:

      Caro marco quando fai di queste uscite sei simpatico come un infarto!!! provi sempre a catalogarmi in dei presunti partiti….hai proprio la capa dura.Buon per te……

  10. tagghieli' says:

    To chi se resente bellini cisot.Me credie’ che sive scappate fora . ie vive ma ie sempr nu ruffiane tu e la’para..la de Maria che secunne me è nu maschie leccac…le.Stete a di nu sacche de cazzate se fa sole chiacchiere.come è fenite la piscina la rotta e la festa d li castagne mo fenisce lu co’che c’è remaste ruffia’.cambiete zona nzieme a ciarma p di cazzate.

  11. tagghieli' says:

    miezz a stu teatr ce facete capi’cakk cosa sete rutt ch su chiacchiara’ormai stet a fa pena.Amici dicce quaccosa o tie mbescate pure tu quiste è nu rebus.stu paese va male perche’steme tutte be’ e se chiacchiera solamente.n ghie’ ne freca gnent a nisciuna vanne a cmmanna’pe’ li sold e fasse vde’a la fine n stann a cmbna’cosa ndande passa lu tiempe nu ce nvecchieme quaccune c’è godute e quaccune c’ècrepate e lu paese rmane sempr cusci’.seme proprie brave RTRETEVE cioè ietve vie’ch ce facete na’piu’bella feura. I SO’ TAGGHIELI’quille che dope li maccaru’se magna pure a vu.stete attente.

  12. pizzamii says:

    Porco cane Tagghieli’che poesia pero’hai semplicemente detto le cose come stanno e la verita’.Spero che tu scrivi ancora almeno ci divertiamo dopo aver sentito sempre chiacchiere inconcludenti.

    • acquasolfa says:

      pizzami ho la leggera sensazione che ti stai complimentando da solo…sbaglio??? questo e’ un comportamento sbagliato e scorretto, e non fa’ altro che penalizzare le tue idee…a presto.

  13. Lorenzo Ciarma says:

    Cara acquasolfa ti è rimasto di arrampicarti solo sullo….Zingarelli.
    Le associazione per definizione sono composte da cittadini.
    Per il futuro evita di fare pessime figure riguardanti la presunta mancanza di informazioni per grotta/piscina…..perchè questo si è un tuo problema.

    • acquasolfa says:

      Caro ciarma semplifichi un po’ il tutto e cerchi di dare subito la tua sentenza, io le ripeto, ho risposto alle sue accuse di cui tanto mi incriminava e le ho posto anche una domanda ma ha preferito tagliar corto……io non ho fatto nessuna pessima figura, la mancanza di informazioni era generica (ed anche per la questione grotta-piscina) perche ormai lo stiamo ripetendo da vari mesi,lei come sempre capisce quel che vuole……per fortuna che tutti i cittadini sono nelle associazioni ,quindi tutti sanno…..ha ragione lei allora ,mi sono sbagliato……ehehehehe….povera Acquasanta……

  14. Ferretti Pierluigi says:

    porco can ciarma come sei incazzato
    VOGLIAMO LE DIMISSIONI DI ACQUASOLFA E TAGGHIELI’!!!!!

  15. U CHIOVE says:

    Ngule ciarma come ste ncazzate pure che tagghieli??
    VOGLIAMO LE DIMISSIONI DI ACQUASOLFA!!!!!!

  16. de matteis romolo (podesta) says:

    La piscina è attualmente del demanio, il custode è però ferranti,filipponi ci fà dei lavori all’interno autorizzato da un’ufficio della regione che però non autorizza l’accesso all’interno perche competente un’altro ufficio,ferranti blocca l’accesso alla piscina perche si sta violando la sua proprietà ( GLI SPOGLIATOI)che però sono costruiti su suolo comunale??,poi arriva la finanza navale e ci sequestra tutto.
    MA QUANTO STA INCIAMPATA STA PISCINA????
    PER COMPLICARCI LA VITA SIAMO I MIGLIORI IN ITALIA

  17. Marco Bellini says:

    Acquasolfa fa un gran casino..come sempre.L’assessore ha risposto e anche bene noi del blog abbiamo capito acquasolfa non capisce..come mai?AppoggiAMO quello che dice U Chiove : Acquasolfa DIMETTITI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • acquasolfa says:

      Caro bellini, come sempre parli a sproposito! Avessi una carica mi dimetterei, ma come credo saprai, dalla carica di cittadino non posso dimettermi!
      Rinnovo invece a te e a chiunque non sta bene cosa viene scritto qui ad abbandonare il blog! Non ti tengo con le catene davanti al pc…eheheheh!
      E bene ricordare agli altri la bella figura (da intelligente) che hai fatto in passato, quando facevi le battute e ti ridevi da solo con un’altro nick! E quando ho svelato questa tua bassezza tu dicesti che volevi gia “abbandonare il blog perchè ti sembrava una perdita di tempo”…o sbaglio? cos’è che ti trattiene cosi ad acquasolfa..sarà mica amore? e staccati!

  18. Lorenzo Ciarma says:

    Rispondo al post di acquasolfa del 20/12/09 h 15.48.
    In merito alla “siggillatuta” di grotta e piscina mi corre l’obbligo di chiarire in maniera definitiva.
    Il verbale redatto dalla Guardia di Finanza, voglio cercare di precisare, non parla di inquinamento a cui acquasolfa si riferisce, non entra in merito della falda o quant’altro se non in maniera marginale e comunque non riconducibile alla “siggillatura”, ma si parla (vado a memoria,) di grave deturpamento ambientale caratterizzato da abbandono di rifiuti speciali facenti parte in modo inequivocabile della vecchia gestione.
    Trattasi in particolar modo delle vecchie tubazioni, impianti elettrici, temosifoni, calcinacci, ecc.
    Con questo spero di aver risposto alla domanda.
    Per fare informazione bisogna cercare di attingere a quelle che sono le varie fonti, ma ciò ti è precluso solo perchè cosi dovresti “scoprirti” ed è questo il tuo vero problema.
    Preferisci riportare cose lette dai giornali e non chiedere a coloro che queste info possono dartele di prima mano, a coloro che da anni si stanno battendo per ottenere risultati, a coloro che ci mettono il proprio tempo e la propria faccia, infine a coloro che su questo blog cercano di fare chiarezza a dispetto di blogghisti che sputano sentenze, parlano di omertà…forse la loro, cercano di strumentalizzare questa faccenda.
    Con questo voglio fare appello alla vostra “Acquasantanità”, l’avversario non è cero questa amministrazione che da anni si batte per ottenere risultati (ottenendoli), non sono le associazioni che hanno dato impulso alla revoca.
    Il vero avversario siamo noi, il nostro menefreghismo, il “tanto qualcun’altro ci penserà”, il nostro lasciar stare, il continuare a sentirsi sudditi e non cittadini.
    Cittadini che possono e devono far sentire liberamente la propria voce senza timori, cittadini che oltre ai doveri hanno diritti che non devono essere lasciati ad altri, cittadini padroni del proprio futuro e del futuro delle nuove generazioni.
    Quando questo accadrà probabilmente molte cose cambieranno.
    Termino augurando a tutti voi ed alle vostre famiglie un Buon Natale ed un prospero 2010.

    • acquasolfa says:

      “Cittadini che possono e devono far sentire liberamente la propria voce senza timori…” parole tue.
      “…blogghisti che sputano sentenze…”, cosi ci definisci.
      Perchè noi non siamo cittadini? per quale arcano motivo con una mano mi tendi la carota dicendo che i cittadini devono partecipare alla vita politica e con l’altra mi dai le bastonate?

      Addirittura arrivi a criticare il fatto che facciamo “rassegna stampa”…dimmi un pò, ma sei mai stato in un comune serio dove si fa GIORNALMENTE? Spiegaci cosa fa di male un cittadino se raccoglie degli articoli su un blog e li pubblica. Poi continui dicendo che le informazioni bisogna venirsele a prendere di persona e dai diretti interessati, mi dispiace ma questo è compito vostro, siete VOI che avete l’obbligo di informare e siete voi al servizio dei vostri elettori e cittadini.

  19. Lorenzo Ciarma says:

    Quando parlo di cittadini mi riferisco a persone che hanno il coraggio delle proprie idee e di portarle avanti, molti lo fanno anche su questo blog.
    Mi riesce difficile definire cittadini coloro che si tricerano dietro l’anonimato, cosi facendo si è semplicemente dei sudditi. Sudditi di pregiudizi, sudditi di se stessi, sudditi di altri, ma non certo cittadini.
    Uno che raccoglie info dai giornali non fa nulla di male, ma semplicemente non fa una informazione corretta, mi sembrava di essere stato chiaro.
    Credo di assolvere il compito di informare, per quanto mi è possibile, ma cio nionostante acquasolfa si ostina a dire che le info che do non sono giuste, allora invece di riportare cose sui giornali non sarebbe più corretto chiederle da CITTADINO?

    • acquasolfa says:

      Le nostre domande da cittadini le abbiamo fatte sin dall’inizio, ma le risposte sono rivolte a SUDDITI.
      Il dare del “coniglio” a delle persone che scrivono su un blog, a dei cittadini ELETTORI, lei come lo chiama?
      Devo ritirare una speciale card emessa dal comune per essere definito CITTADINO? Lei facendo cosi non sta screditando il blog, ma sta mancando di rispetto a delle persone negandogli un appellativo che gli viene dato di diritto alla nascita e su cui si basa la nostra democrazia. L’anonimato è una scusa a cui lei e altri si appellano quando non hanno argomenti da tirare in ballo. Nel momento in cui SCRIVO testimonio di essere vivente e quindi CITTADINO, lei deve portarmi rispetto e rispondermi se le chiedo di affari di pubblico dominio.
      Nella sua distinzione suddito/cittadino, vorrei me la chiarisse meglio, mi pare dei capire che l’anonimato è la discriminante, sbaglio? Dobbiamo iniziare a chiedere i documenti di identità a chi scrive visto che ogniuno potrebbe trincerarsi dietro il nome di qualcun’altro…addirittura lei potrebbe non essere il Lorenzo Ciarma che credo.
      Le risposte devono essere date a tutti, cittadini che scelgono l’anonimato e cittadini autenticati…d’altronde sono tutti possibili elettori non crede?
      Chiuso questo discorso vorrei farle notare un’altro punto critico: “…Uno che raccoglie info dai giornali non fa nulla di male, ma semplicemente non fa una informazione corretta…” perchè “…sarebbe più corretto chiederle da CITTADINO…”, la invito quindi DA CITTADINO, quale sono, a DIRE LA SUA IN TUTTE LE QUESTIONI DISCUSSE.
      Con l’affermazione precedente crea anche un paradosso: se raccogliendo articoli dei giornali non faccio una informazione “corretta”…allora come posso informarmi da cittadino? ogni giorno devo passare al bar e chiedere all’assessore di turno?
      Capisce l’assurdità delle sue affermazioni? I giornali a questo punto cosa scrivono a fare?
      Acquasolfa fa rassegna stampa, ne prende diversi di giornali, e i cittadini discutono, il problema forse è proprio questo.
      Ovviamente se il comune facesse informazione su internet, secondo la sua tesi, dovrebbe farlo riportando non solo gli stralci di giornale ma anche “correggendola” con le sue informazioni nei confronti del cittadino. Sto aspettando. Visto che acquasolfa “lavora male” facesse qualcuno dell’amministrazione quello che facciamo noi e poi ne riparliamo.

  20. maria says:

    Almeno oggi 25 dicembre Natale metti da parte la tua lingua tagliente. Sei prevenuto.Purtroppo per il Blog parli per rancori personali che ormai tutti conoscono

  21. de matteis romolo (podesta) says:

    comunque, piaccia o no, questo blog come potete vedere, dell’informazione ( fra qualche polemica o discussione) la fa. Parlando della mia persona, posso dire che questo sito mi permette di apprendere molte notizie e avvenimenti che altrimenti per pigrizia o per impegni non verrei a sapere.

    • acquasolfa says:

      graaaaaazie romolo!…ogni tanto sentirsi dire queste cose tira su il morale ehehehheee 😉
      Poi detto da una persona come te, che non si trova daccordo con acquasolfa in tutto (come è normale e giusto che sia) da ancora più soddisfazione perchè significa che hai compreso il nostro spirito!
      Vorrei sottolineare quanto la tua partecipazione (cosi come quella di tutti) sia importante alla riuscita del blog, che non è di acquasolfa ma degli acquasantani.
      Grazie ancora per il supporto!

    • maria says:

      e per i Tartufi

      • de matteis romolo (podesta') says:

        i miei tartufi non li mangia nessuno (a parte qualche famigliare o caro amico),
        ne mi sono serviti per farmi aprire qualche porta.
        Eventualmente le porte le apro a spallate

  22. maria says:

    Carissimo Acquasolfa girando nelle vecchie discussioni da te aperte, ho trovato un commento molto pesante di un certo Riccardo(naturalmente Anonimo) che in parte tu hai censurato. Secondo me non andava pubblicato a fatto.E’ vergognoso.Le persone a volte si possono uccidere anche con le parole. Ci meravigliamo delle statuette tirate a Silvio Berlusconi? Mi scuso con l’Assessore e ora capisco la sua assenza alle discussioni del Blog.

    • acquasolfa says:

      la tua constatazione è totalmente sbagliata e ti espongo il perchè:
      – il riccardo che tu dici ha inserito una mail che sembra valida e sembra molto meno anonimo di te che inserisci “acquazolfa@libero.it”

      – acquasolfa non ha censurato nessuna parte di quell’intervento, i puntini li aveva messi lui stesso quindi si è autocensurato. Ti riporto l’intero suo intervento cosi anche gli altri capiscono di cosa stai farneticando:
      “vi dico solo una cosa,tenete sempre presente tutti quanti che il nosto amministratore comunale che dice di essere orgoglioso di collaborare con un sindaco invidiato da funzionari regionali,e’ soprannominato CHECCO LO S……,rendetevi conto voi,un motivo ci sara’…………………………”

      – che connessione trovi tra questo fatto e la statuetta di berlusconi spiegalo meglio perchè mi sembra veramente assurdo quello che dici.

      Cara Maria vedi di darti una regolata quando scrivi, perchè sennò ti trovi a fare queste magre figure per colpa della tua malafede nei nostri confronti.

  23. maria says:

    31 Ottobre 2009 alle 14:48 | #25 Replica | Quota caro Riccardo,il blog ha dovuto modereare il suo commento,le ricordo che puo’ esporre la propria idea ma non puo’ offendere le persone,la ringrazio per la partecipazione a presto.
    Sono sicuramente in malafede.Tu sei- Voi siete dei provocatori. Il messaggio non andava pubblicato. Poi vi lamentate che gli amministratori non partecipano al Blog. Fanno bene.Sei scorettto adesso voglio sapere L’email di tutti i partecipanti al Blog.

    • acquasolfa says:

      Chiariamo che il messaggio è stato moderato, in prima battuta non ricordavo questo fatto, ed hai fatto bene a ricordarmelo.
      Continuo a non vedere dov’è la nostra provocazione. Chi sei tu per decidere cosa va e cosa non va pubblicato in un blog? Noi, come già detto in passato, diamo spazio a tutti i cittadini; al massimo moderiamo il linguaggio che loro hanno e di cui ESSI STESSI SONO RESPONSABILI. Censuriamo lo spam ed i messaggi ripetuti.
      Gli amministratori non partecipano al nostro blog? Amici se ne era andato già prima, dopo aver dato del “coniglio”a noi ed a due partecipanti, se ti riferisci a quel caso.
      ahahahah….chiudi dicendo che vuoi sapere le mail di tutti i partecipanti del blog, sei per caso una autorità? Spiega il perchè TU che inserisci “acquazolfa@libero.it” vuoi sapere gli indirizzi mail, sai per caso come funziona un blog?
      Sei la prima ad essere scorretta e critichi gli altri…questa è proprio buffa!
      Per favore smettila di intervenire in questa maniera, se il blog non è di tuo gradimento basta non visitarlo. Nessuno ti tiene legata davanti al monitor.

  24. maria says:

    Ripeto sei poco corretto. Tra te e Silvio c’è poca differenza

    • acquasolfa says:

      Ripeto, se trovi il blog scorretto e inutile non lo frequentare, altrimenti spiegami perchè sei ancora qui a commentare.
      Non siamo il blog ufficiale del comune.

  25. pierluigi ferretti says:

    prova

  26. maria says:

    Ho iniziato a scrive nel blog perchè ritenevo interessante lo scambio di opinnioni.Oggi scrivo per far capire chi è Acquasolfa e dove vuole arrivare

    • acquasolfa says:

      Allora rivela all’umane genti chi si cela dietro cotanto riserbo…oh illuminata!
      Intervieni solo per screditare acquasolfa? Allora fallo una volta per tutte, dai il colpo di grazia e togli il disturbo. A questo punto devo cancellare gli interventi che stai facendo sugli altri articoli, visto che non ti interessano?

  27. maria says:

    Io continuerò a scrivere nel blog. Visto che tu sei il Padrone- Moderatore puoi fare quello che vuoi. Scancella marescià

  28. de matteis romolo (podesta) says:

    mari quando non sai cosa rispondere spesso ti trinceri dietro il “sei poco credibile”
    La mia mail e giusta la tua…. no
    io mi firmo e tu…no
    io non ho nulla di abusivo tu….. hai un balcone e te ne vergogni
    io non ho leccato il culo a nessuno…. tuo marito bussava con i piedi nelle porte dei politici perche…. le mani erano piene di doni
    Mari mi sa che qui di poco credibile ci sei tu.

  29. maria says:

    Ne sei sicuro che non hai bussato con i piedi ? Sei poco credibile. Lo sai che ad Acquasanta pure i muri parlano?

  30. maria says:

    Invece di difendere Acquasolfa perchè non diffendi il tuo Assesssore? Anche tu lo hai scaricato?Questa è l’amicizia? Visto che Acquasolfa ha pubblicato la mia email, cosa poco corretta, vorrei avere la tua per comunicare in privato.

    • de matteis romolo (podesta) says:

      Se i muri parlano….. parla e dimmi cosa dicono, non accorre che me lo dici in privato..scrivilo sui muri ..(in questo caso sul blog)…
      io non scarico nessuno soprattutto gli amici,anzi come amico e meglio criticarlo e dirgli le cose in faccia che parlargli dietro.
      Se l’assessore fa una cosa che non condivido perche non dirglielo???, poi i rapporti personali sono un’altra cosa.( la mia stima e sempre grande nei suoi confronti)
      Ripeto io non difendo il solfidrico anzi come da lui detto, mi trovo spesso in disaccordo con il suo pensiero.(è questo il bello del blog),però è anche vero che tu sei la più anonima di tutti con il nick generico di maria e la tua mail ancor di più.Sei talmente anonima che per trovarti…………..e come cercà maria pe Roma.
      PIU DI COSI’

  31. Lorenzo Ciarma says:

    Rispondo ad acquaolfa #28.
    Non era mia intenzione screditare il blog o i blogghisti, oltretutto lo ritengo un maldestro tentativo di mettermi contro quest’ultimi.
    Continuo a ritenere la differenza tra cittadini e sudditi, anche in virtù di coloro che hanno lottato e lottano per la democrazia a cui lei fai cenno.
    Il rinunciare a portare avanti le proprie idee in maniera libera ed incondizionata, dandoci appunto lo status di cittadini, offende anche coloro che per questa democrazia hanno lottato.
    Capisco le difficoltà che ha per giustificare il suo anonimato il che la condiziona, lei vuole essere trattato da cittadino, ma rinuncia ai suoi diritti comportatandosi da suddito. Delle due l’una.
    Per quanto riguarda l’informazione non mai detto che si fa qualcosa di male a raccogliere info dai giornale, ma ho semplicemente affermato, lo ribadisco, che le info le potrebbe attingere direttamente alla fonte, ma anche qui il suo status lo impedisce.
    Non c’è contraddizione in quello che affermo e tantomeno quello che lei definiscie paradosso, dov’è poi l’assurdità da lei citata?
    Concordo sul fatto che il comune si dovrà dotare di un mezzo di comunicazione, ma anche qui sono sicuro che lei metterà in dubbio quanto verrà riferito, lo ha già fatto proprio su questo blog con pessimi risultati.
    Le critiche devono esserci, ma quando sono strumentali non danno nessun valore aggiunto, svilendo così anche il contributo di persone che nonostante tutto continuano a credere nel confronto e nella nostra comunità.
    Termino augurando a tutti voi un prospero 2010.

    • acquasolfa says:

      Concordo sul fatto che il comune si dovrà dotare di un mezzo di comunicazione, ma anche qui sono sicuro che lei metterà in dubbio quanto verrà riferito, lo ha già fatto proprio su questo blog con pessimi risultati.“- a cosa si riferisce? è per caso un processo alle intenzioni?

      Le critiche devono esserci, ma quando sono strumentali non danno nessun valore aggiunto…” – le nostre critiche sono strumentali? Avvisi allora gli altri utenti del blog su qual’è il fine ultimo di acquasolfa; se fa delle insinuazioni che le faccia fino in fondo!

      In conclusione mi riservo solamente di controbatterla per l’ennesima volta su un punto di fondamentale importanza: i sudditi non esistono, esistono solamente cittadini. Sudditi è una distinzione che ha introdotto lei stesso nella nostro dibattito per poter così evitare questo tavolo di discussione e togliergli credibilità. L’anonimato non è sinonimo di sudditanza.
      La ringraziamo per gli auguri e li rinnoviamo anche a lei in quanto partecipante al blog.

  32. maria says:

    Carissimo Romolo,secondo la tua opinnione Acquasolfa ha fatto una cosa corretta pubblicando il mio indirizzo email? Io sono anonimo perchè acquasolfa è anomina.Comunque ti sono vicinissima

  33. de matteis romolo (podesta) says:

    No non ha fatto bene,…….anche se non ha pubblicato un nome e cognome ma una mail con pseudonimo(che tu sicuramente avrai creato apposta per iscriverti al blog) che puoi benissimo abbandonare o cambiare ogni momento.
    Sicuramente la mail personale che usi, e ben diversa da quella pubblicata.
    Tu sei stata corretta ad usare una mail molto simile alla sua?????
    Per acquasolfa condivido il suo anonimato in quanto, diversamente sarebbe stato etichettato con tutte le sigle politiche esistenti.

    • acquasolfa says:

      Attento che tra un pò sarai etichettato tu come acquasolfataro se nn la smetti di difendere il blog!
      E per fortuna che non la pensiamo alla stessa maniera altrimenti ci indicherebbero come partito politico…
      La discussione sull’anonimato di maria ormai è abbastanza ridicola e si sta attaccando addirittura alla privacy con quella mail…non ho parole.

      • de matteis romolo (podesta) says:

        non sono pro acquasolfa. Cerco di essere obiettivo sull’argomento al momento trattato,dicendo la mia.

        • maria says:

          Hai una sudditanza psicologica e poi è ormai chiaro chi è Acquasolfa e vi ho visto parlare molto spesso insieme

          • acquasolfa says:

            Ahahahah, maria più passa il tempo più sei patetica.
            Parli a metà, fai insinuazioni, abbozzi certezze, credi di sapere chissa cosa, ti celi sempre dietro i tuoi “scherzo” “scherzavo” “sto scherzando” e non riesci a prenderti le responsabilità di una affermazione una!…FAI NOMI, RIPORTA FATTI, cosa significa sudditanza psicologica lo sai?Chi è acquasolfa lo sai? Dillo allora!

  34. Lorenzo Ciarma says:

    Si vada a leggere i post dei vari blog.
    Piacerebbe anche a me che tutti fossero cittadini, ma lei non si dimostra tale.
    Non mi sembra che mi sia mai sottretto al confronto, anzi io mettendoci la faccia lei mettendoci il suo anonimato.
    Chi è dei due che si sottrae al confronto da cittadino?

  35. maria says:

    Perchè ha pubblicato solo il mio indirizzo email? Dovrebbe pubblicare l’email di tutti i partecipanti al blog. Acquasolfa è poco corretta

    • acquasolfa says:

      Se riesci a non far confusione ti vai a rileggere il commento in cui CITAVO il tuo indirizzo mail per sottolineare il tuo anonimato.
      Non era una pubblicazione “tanto per…” come dici tu adesso, era solo x far capire agli altri che tu PRETENDI ma sei il/la prima a nasconderti. Chiuso questo capitolo spero che potrai tornare a discutere d’altro, questi battibecchi non interessano a nessuno credimi.

  36. maria says:

    Servono e come. Fanno conoscere l’animo di una persona piena di rancore personale e usa il blog per esternarlo non avendo il coraggio di dirlo in faccia.

  37. pierluigi ferretti says:

    Ma come ti viene in mente di postare email pvt??
    In italia risulta reato lo spamming pubbiclitario figuriamoci postare email privacy senza consenso.

    • acquasolfa says:

      Ecco, ci mancava Perry Mason!
      Tu usi più nomi diversi qui sul sito, fai spam (ripeti gli stessi post) e vieni a dare lezioni di legalità a noi?
      Cito te stesso: “ma mi faccia il piacere!”

  38. maria says:

    Carissimo B…o ,sono vegente.Ahahahhhh

  39. de matteis romolo (podesta) says:

    se ti riferisci ad acquasolfa, pure io ho pensato che B…. potesse essere Betto, ma acquasolfa e anonimo e ci vogliono certezze per dire chi sia veramente.
    Sinceramente non mi interessa assolutamente sapere chi è,anzi deve rimanere anonimo.

  40. de matteis romolo (podesta) says:

    MA L’EMERGENZA RIFIUTI DELLA PISCINA NON INTERESSA PIU A NESSUNO ???????????
    OGGI C’ERA UN’ALTRO ARTICOLO SUL GIORNALE (CORRIERE ADRIATICO)

  41. maria says:

    Tutte chiacchiere e molta confusione.Bella foto e molta pubblicità negativa per il nostro territorio. Ci vogliono i Fatti come ha fatto Massimo Rossi.Questi articoli servono solo ai giornali per vendere qualche copia in più

  42. maria says:

    Non voglio entrare in discussioni politiche.Rossi è l’unico politico che ha fatto per il nostro territorio. Ti ricordi 4 anni fà come tratto i Ferranti? Mi risulta che eri presente(davanti alla piscina).Romolo vuoi rinnegare anche questo? Se oggi c’è qualche speranza per la Grotta- Piscina è merito suo e dell’attuale Sindaco.Gli altri hanno fatto solo chiacchiere. Rinnegare questo è come sputare in faccia al tuo amico Assessore. Ho letto nelle varie discussioni che Acquasolfa stava preparando l’elenco delle cose positive fatte dal’attuale Amministrazione.Sono passati alcuni mesi ma l’elenco non si vede. Forse è molto lungo?

    • de matteis romolo (podesta) says:

      mari la mia battuta era riferita ai giornali (loro riferiscono quello che succede nel bene e nel male ) non possiamo dire che se la notizia ci piace e stato bravo il personaggio che il giornale cita, e se non ci piace è il giornale che si inventa tutto, per vendere copie.
      Rossi secondo me si ha dei meriti sulla questione piscina.
      Ne stavo parlando con l’ass. amici questa mattina, sul fatto che il solfureo doveva elencare le cose positive da loro fatte,però riconosco al solfureo la difficoltà nel trovarle.
      Allora, mo je ne suggerisco io una…..questa estate la 3 giorni degli artisti di strada (secondo me qualcosa di favoloso)veramente bello.
      Poi……poi…..poi….vorrei conoscere quell’artista estemporaneo che il comune ha assoldato per fargli pitturare la ringhiera bicolore (rossa e grigio argento) della portaerei prezzaventiana di piazzanova e della recinzione giochi scuola elementare

    • acquasolfa says:

      Cara Maria,(secondo la mia idea) Rossi aveva i suoi interessi politici,naturalmente dati anche da una stretta amicizia con l’attuale sindaco.CAra Maria,nessuno mette in dubbio le qualita’ dell’attuale sindaco,ma noi eravamo in una situazione scandalosa!!!,un vero e proprio abbandono del territorio!! ultimamente le cose sembrano viaggiare in un giusto verso ma siamo ancora lontani.Per quanto riguarda le cose positive mi sembra che leggi un po’ quel che ti pare, ci doveva essere anche la partecipazione del “fuggitivo” Amici ,del resto noi gia’ riportando i fatti della grotta-piscina degli incontri del sindaco ecc… scriviamo cose positive,non credi?Ed inoltre, riportando le “belle realta’ acquasantane” e gli avvenimenti culturali e turistici ,dove c’e’ ,anche se in piccola parte la partecipazione del comune, mi sembra che siano cose positive.Per tutte le altre cose ,ci vuole un confronto ed un partecipazione dell’amministrazione,non mi si puo’ venire a dire abbiamo fatto una cosa positiva e poi si viene a sapere che si e’ speso 1000000 di euro….troppo facile….mi capisci?? a presto maria e buon anno a tutti!!!

      • de matteis romolo (podesta) says:

        Caro solfataro penso che un’amministrazione comunale faccia bene a sfruttare il politico del momento.
        Poi se lo fa per interessi politici non importa, l’importante è che ti segue e ti aiuta, risolvendo molti problemi del territorio
        Sul mettere in dubbio le qualità del sindaco …..be una volta io dicevo che era brava e onesta, ma amministrava come un commissario prefettizio.
        Oggi dopo il famoso bando lampo, qualche dubbio mi è sorto.
        Nell’occasione mi scuso con il Sig.MISTICHELLI che in quell’occasione avevo pronunciato,pero’ guarda caso il bando e stato vinto da un BRUNO con i capelli bianchi,senza che gli altri partecipanti al bando fossero stati convocati per un colloquio selettivo.

        • acquasolfa says:

          quindi si sanno gli esiti del famoso bando?
          facci sapere qualcosa così possiamo informare tutti coloro che hanno proposto la candidatura…

  43. maria says:

    Perchè secondo te le ultime notizie date sono vere? Possiamo fare una gara. Tu elenchi le cose negative e io le cose positive.

  44. maria says:

    Proviamoci a fare questo BENEDETTO elenco.Magari si scoprirà che questi sciocchi,come dice il tuo amico Riccardo hanno fatto molto di più dei due mandati Fioravanti.Tutto si può migliorare,ma secondo il mio parere quest’amministrazione ha gettato le basi per iniziare un cammino verso scenari più rosei. Considerate anche il momento epocale in cui quest’amministrazione stà lavorando:incendi, terremoti dissesti idrogeologici e con la crisi economica più grande dal dopoguerra in poi. Comunque se non volete parlarne va bene lo stesso. Io mi ritengo soddisfatta dell’operato del Sindaco Barbara Capriotti, anzi è andata oltre le mie aspettative, visto i tempi che corrono. La ringrazio per il suo operato e gli auguro Un Nuovo Anno pieno di soddisfazioni e serenità.

  45. de matteis romolo (podesta) says:

    scusami mari, il sindaco capriotti sta lavorando bene,(perche persona a te gradita)malgrado tutte le catastrofi apocalittiche mondiali.
    mentre Berlusconi (persona a te antipatica)sta lavorando male.
    “ma le catastrofi non sono per tutti uguali???
    Mi dispiace maria non sei credibile..

  46. maria says:

    Berlusconi è la catastrofe in persona. lui con tutti i padroni del mondo:Moratti, Manuli,Benettton ecc Ci stanno affamando, perchè il popolo deve abbassare la testa.W IL DUCE Romolo smettila di sognare il risveglio sarà duro

    • acquasolfa says:

      Maria credo di aver capito quello che intendeva romolo…e non mi sembra che sia una puntualizzazione sbagliata la sua.
      Lui ti ha fatto notare come tu usi due pesi e due misure, o meglio usi delle argomentazioni a sostegno che in un altro contesto secondo te non hanno peso: anche per mister b i fattori ambientali non sono favorevoli sicuramente…
      Il problema qui forse è che ogniuno per campanilismo tenta di assolvere il politico di turno grazie a questi “agenti esterni”, ed allora ecco che arrivano crisi mondiali, terremoti, alluvioni e tempeste. Dobbiamo ricordarci che queste persone sono ELETTE e quindi devono avere delle competenze e qualità in più rispetto a noi comuni mortali per riuscire a gestire anche queste situazioni. Un consiglio: non tiriamo più in ballo le catastrofi, un politico è valido o meno in base a quello che riesce ad ottenere indipendentemente da ciò che accade.

  47. de matteis romolo (podesta) says:

    hai ragione ci vogliono i tuoi amici comunisti per risolvere il problema.
    per il Duce be… de sti tempi non ci starebbe male

  48. maria says:

    Il primo ad avere la tessera per il pane però devi essere tu. Comunque se mi dici communista non mi offendo. Lo sai cosa vuol dire? Ho sei rimasto ai tempi dove mangiavano i bambini?

    • de matteis romolo (podesta) says:

      no sono rimasto alle zecche dei centri sociali=feccia della società
      ( vedi ultime elezioni pugliesi PD schiavo dei comunisti)
      Se poi critichiamo mussolini che ne dici dei tuoi antenati Russi????
      Lascia perde mari…
      A un’altra cosa ,ma i tuoi amici comunisti non sono quelli che vogliono liberalizzare le droghe che i tuoi figli potrebbero assumere.
      Ma Caruso alleato all’ultimo governo Prodi non faceva parte del gruppo dei disobbedienti???
      Come sempre predicate bene e razzolate male

  49. IrenA says:

    vorrei chiarire a tutti, indistamente, che INSINUARE che BENEDETTO si celi dietro acquasolfa è un infamata per lo stesso Betto..il quale con acquasolfa non c’entra assolutamente niente e neanche segue le discussioni sul blog.
    siccome ci sono persone che hanno litigato con il proprio cervello tanti anni fa e ancora non ci hanno fatto pace potrebbero convincersi che betto sia acquasolfa e prendersela a livello PERSONALE con lui che non c’entra nulla.
    Acquasò pure tu cerca di chiarire e pretendi che non si facciano altre insinuazioni.
    Capito MARI?

    • acquasolfa says:

      IrenA mi dispiace che ti scaldi cosi, ma come possiamo “chiarire” questa situazione secondo te? Questo benedetto Benedetto non c’entra niente con il blog, a nessun livello.
      Adesso prenderla come un’infamata mi sembra del tutto fuori luogo, e se ne parla come se si stesse calunniando qualcuno!
      Neanche fossimo un sito pornografico…ma per favore!!!

  50. Marco Bellini says:

    ma che brava avvocato difensore….ma scommetto che la tua non è solo una difesa di ufficio…poi xch infamante lodi sempre questo blog,se mai la cosa dovrebbe inorgoglire… o no???

  51. de matteis romolo (podesta) says:

    irene come fai a sapere con tanta sicurezza che betto nonm è acquasolfa
    MMMMMMMMMMMMMMMHHHHHHHHHHHHHH
    me ce ve da pensà !!
    mmmmmhhhhh….
    Ma acquasolfa non è anonimo……????
    E tu come fai a smentire con tanta sicurezza che non è betto????

  52. tito livio says:

    Acuasolfa dice che irene non centra con acquasolfa. Irene dice che un certo Betto non centra con acquasolfa. A parte il fatto che i due si “scaggionano” a vicenda…ma qualcuno lo aveva chiesto ????????????????????????????????? Poi se uno dice che fate le c…..te gli rompete pure le c…….ni.

    • acquasolfa says:

      “Acuasolfa dice che irene non centra con acquasolfa” – era stato insinuato e l’abbiamo smentito
      “Irene dice che un certo Betto non centra con acquasolfa” – si, lo dice lei perchè a quanto pare sono state fatte insinuazioni da qualcuno, non ne sappiamo niente ma confermiamo perchè non ci costa nulla
      “…ma qualcuno lo aveva chiesto ??” – per favore leggi tutti i commenti prima di intervenire
      “Poi se uno dice che fate le c…..te gli rompete pure le c…….ni” – mah!

  53. tito livio says:

    Esatto!!! e ribadisco : Poi se uno dice che fate le c…..te gli rompete pure le c…….ni”…ma….fate il piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: