Arquata…..sogni infranti.

La notizia shock dell’arresto del presidente dell’Arquata calcio, Marco Mongardini, piomba come un macigno nella tranquilla cittadina di Arquata del tronto. I cittadini increduli vedono svanire i loro sogni: Mongardini infatti aveva molti progetti ambiziosi riguardanti sia  l’Arquata calcio sia la cittadina montana. Speriamo che la vicenda si risolva nel migliore dei modi .

Riportiamo l’articolo del Corriere Adriatico:

L’uomo dei sogni voleva trasformare Arquata del Tronto

Il grande rientro dell’ex portiere della Juventus e della Nazionale Stefano Tacconi, le trattative per l’ingresso in società nel Modena calcio, la trasformazione del paese natale, Arquata del Tronto in ”Arquatello”, una cittadella sportiva da far invidia a Coverciano. Erano questi i progetti che il broker Marco Mongardini, padre di tre figli, che su ordine del gip di Varese l’ha arrestato per associazione per delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio, aveva di volta in volta illustrato a giornali, tv e tifoserie. Ovunque Mongardini si presentava come presidente o proprietario della Floris Bank Investment di Londra, con sedi negli Usa, a Hong Kong, in Malesia, in Cina, negli Emirati Arabi. Per la stampa sportiva era l’uomo che aveva trattato l’acquisto del Pro Vercelli, del Savona Calcio, e che adesso guidava una cordata interessata all’ingresso nel Modena, pronta a rilevare il 27 per cento del club. Soprattutto, anche se non pochi avevano cominciato a dubitare di quegli annunci così roboanti, Mongardini era l’uomo che aveva convinto Tacconi a tornare in campo, a 52 anni suonati. Nell’agosto scorso, l’ex numero uno della nazionale era salito fino ad Arquata per firmare – così aveva spiegato il “banchiere-patron” scendendo dalla sua Porsche nera – un contratto con l’Arquata Fc, neo promossa in prima categoria. In predicato pure per l’acquisto della Sambenedettese calcio (poi non se ne fece nulla), a gennaio Mongardini aveva lanciato il progetto Arquatello.

Truffa e riciclaggio, arrestato Mongardini

Per l’accusa stava cedendo bond e obbligazioni contraffatti in garanzia a banche internazionali

Il presidente “Floris Bank”, Marco Mongardini, 45 anni, è stato arrestato ieri mattina nella sua casa di Grottammare con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio.

Noto per i suoi interessi nel mondo del calcio è finito in manette su ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal gip di Varese nell’ambito delle operazioni “Conte Max” e “Off-Side” condotte dalla Guardia di finanza di Ascoli e Varese. Secondo l’accusa avrebbe truffato numerosi imprenditori e tentato di far accettare in garanzia ad importanti istituti di credito obbligazioni e bond contraffatti. Con lui sono finite in carcere altre due persone di origine lombarda.

Due anni di indagini

Le indagini di polizia giudiziaria, anche all’estero, sono state condotte dai Nuclei di polizia tributaria. Mongardini, nato ad Arquata del Tronto e domiciliato a Grottammare, detiene quote societarie dell’Asd Arquata Football club e negli ultimi tempi era in trattativa per l’acquisizione della Sangiorgese Calcio. Stando ad alcune indiscrezioni il banchiere era nel mirino delle Fiamme Gialle da almeno due anni. L’inchiesta partita da Varese risale infatti al 2007. Ad Ascoli l’indagine viene coordinata dal sostituto procuratore Carmine Pirozzoli. A dirigere le operazioni sul capo invece è stato designato il maggiore De Chiara del comando provinciale della Finanza.

Perquisizioni

A quanto si è appreso negli ultimi giorni sono state effettuate una serie di perquisizioni domiciliari nelle abitazioni di Mongardini. L’ultima forse anche ieri mattina nel corso dell’arresto a Grottammare. Pare che i blitz abbiano portato alla scoperta di elementi fondamentali ai fini dell’inchiesta. Tutto il materiale sequestrato comunque è ora al vaglio degli inquirenti

La Floris Bank

La Floris Bank, ha sede legale in Inghilterra, precisamente a Londra, alla suite 501 International House, in Regent Street 223. Siti web della Floris Bank, con dominio .us e co.uk, sono comunque attivi, e qui si può trovare il nome di Marco Mongardini in qualità di presidente. Nel sito, scritto integralmente in inglese, vengono citati “Rappresentative Office” negli Stati Uniti, in Inghilterra, ad Hong Kong, in Australia, in Malesia, in Cina, negli Emirati Arabi, Germania, Spagna e Argentina (ma non in Italia).

Affari e Internet

L’agenzia governativa inglese Financial Services Authority cita il nome della Floris Bank tra le “Unauthorised internet banks” (banche di Internet non autorizzate), scrivendo: “I consumatori che hanno rapporti con queste banche dovrebbero essere cauti perché, a quanto pare, prive di alcuni benefit tipici del sistema creditizio inglese”.

42 Responses to Arquata…..sogni infranti.

  1. maria says:

    Marco Mongardini, qualcuno diceva che era il futuro Sindaco

  2. IrenA says:

    dice anche che è originario di Arquata ma non è vero!

  3. romolo de matteis(podestà) says:

    era prevedibile visti i precedenti che finiva cosi,’ non ci voleva uno scenziato per capirlo, però all’arquata calcio qualche cosa di buono ha lasciato

  4. Lorenzo Ciarma says:

    x Romolo …eppure era uno con le p…..

    • romolo de matteis(podestà) says:

      sicuro che aveva le palle ………..un eunuco non avrebbe avuto il coraggio di fare quello che si è inventato lui.
      RISPONDO a MARIA. L’arquata calcio (non sono notiziato su cosa ci abbia rimesso con la caduta del Mongardini)ha cavalcato l’onda Morgantini traendone popolarità e servizi (vedi campo di calcio e struttura rinnovata)…………. poi se DOPO in secondo tempo esce fuori che era un delinquente non possono farci nulla

  5. maria says:

    Romolo ,le tue parole si commentano da sole

    • romolo de matteis(podestà) says:

      un giorno maria viene a casa tua un signore distinto e ti dice:”ti restauro tutta la tua casa rovinata che hai in montagna per farci un’asilo”. Tu dopo qualche titubanza e fatte le tue valutazioni dici:va bene però io non ti firmo niente e non voglio responsabilità di nulla.Restaurata casa dopo un anno esce fuori che quella persona è un delinquente e viene arrestata.
      finito tutto tu ti ritrovi la casa aggiustata.
      morale…….. Arquata senza cacciare i SOLDI DEI CONTRIBUENTI SI RITROVA UNA STRUTTURA COMPLETAMENTE RINNOVATA………….
      Acquasanta con quelle persone oneste di prezacem. e company TUTTE persone oneste ci ritroviamo con le pezze al culo

      • acquasolfa says:

        Caro romolo cio’ che dici e’ vero ,Arquata c’ha solo guadagnato, ma se le accuse fossero vere, non penseresti che quelle strutture sono state effettuate con soldi guadagnati illegalmente?? che facciamo come Robin Hood ??

  6. romolo de matteis(podestà) says:

    e non pensi che il parco rio piscina coperta ecc.. siano NOSTRI soldi buttati? “se non rubati”
    dove è andato il cemento che NON c’è del parco rio?????????? in qualche altro posto????
    E poi come tu affermi SE LE ACCUSE FOSSERO VERE…..se…
    E se Morgantini …… e una brava persona..??????

  7. Carlo Ambrosi says:

    Pienamente d’accordo con Romolo. Arquata ci ha solo guadagnato: Mongardini non solo ha fatto pubblicità al comune e rimesso a posto le strutture sportive ampliandole, ma ha anche fatto partire diversi progetti calcio per giovani e giovanissimi (a cui partecipano anche ragazzi di Acquasanta e Accumoli, nota bene Maria!!!) e ha saldato i debiti in cui versava l’SS Arquata Calcio prima del suo arrivo, che ora si trova il bilancio in pari.
    Certo, il sogno è finito dopo solo un anno e mezzo, ed è giusto che se ha truffato imprenditori paghi dellle sue colpe, ma Arquata ci ha sicuramente guadagnato…
    PS: l’articolo è scritto con una vena di gioia, direi di malizia nei confronti di Arquata e del sogno che svanisce: GUARDATE CHE SE PARTIVA IL PROGETTO ARQUATELLO CI GUADAGNAVANO, OLTRE CHE GLI ARQUATANI, ANCHE GLI ACQUASANTANI!

    • acquasolfa says:

      Ciao Carlo, ti do il benvenuto nel blog!
      Mi dispiace leggere il tuo PS, dev’esserci qualche fraintendimento. Se puoi evidenziaci il passo che ritieni “malizioso” nell’articolo e discutiamone visto che acquasolfa non ha nessuna rivalità con Arquata anzi!

  8. de matteis romolo (podesta) says:

    benvenuto carlo.
    ripeto nel dire che ad arquata hanno arrestato un(presunto) delinquente che ha fatto del bene
    ad acquasanta le(presunte) persone per bene che ci hanno rovinato sono ancora in giro……………ed hanno ancora il coraggio di presentare progetti e iniziative

  9. Ciao ragazzi grazie per le risposte.
    x Acquasolfa: mi sono espresso male nello scrivere il mio commento tutto in un botto: non mi riferivo all’articolo in sé (che altro non fa che introdurre l’articolo del Corriere Adriatico) ma a qualche commento, in particolare all’infelice uscita di Maria che già ipotizzava (maliziosamente, appunto) una candidatura a futuro sindaco…
    Sottolineo il fatto che sono un ragazzo di Arquata che ha molti amici ad Acquasanta. Il comune di Acquasanta mi ha permesso, quando ancora vivevo nelle nostre zone, di lavorare e anche di giocare a calcio nella locale squadra juniores (cosa che ad Arquata non c’era).
    Purtroppo i nostri comuni, per quanto siano bellissimi, sono altrettanto poveri di iniziative significative che ne esaltino le potenzialità al meglio. Un centro sportico di altissimo livello come quello che aveva intenzione di costruire Mongardini poteva essere una svolta importante. Difficile dire quale sarà l’evoluzione delle cose a questo punto, non ci resta che aspettare e sperare nel meglio. Mongardini o no, se non vogliamo che le nostre zone continuino a spopolarsi al ritmo attuale ci vuole una scossa forte. Quella intrapresa da Mongardini poteva essere la strada giusta. purtroppo per fare queste cose servono i soldi, e di persone pronte ad investire dalle nostre parti ce ne sono poche, specialmente in tempi di crisi come questi…

    • acquasolfa says:

      ok tutto chiaro! :=)
      ottima analisi, sicuramente servono soldi da investire come dici tu ma non solo quelli! Le idee stanno alla base di tutto…

  10. maria says:

    W i Truffatori. Povera Italia

    • de matteis romolo (podesta) says:

      i tuoi figli maria cosa fanno??? sport???? e dove???? ad acquasanta???A parte la società sportiva di calcio io non vedo altro….
      Povera acquasanta

  11. maria says:

    Io i soldi sporchi non li voglio.Preferisco mangiare pane ed acqua Mi fà specie che sei un carabiniere. La cosa non ti fà onore

  12. romolo de matteis(podestà) says:

    maria non so se tu mi vuoi fare incazzare o sei SEMPLICIOTTA.
    Come faceva a sapere un’anno e mezzo fà arquata che il morgantini stava truffando????????
    Cosa pretendi che adesso arquata demolisca tutto perche fatto con soldi rubati????
    Il Mongardini sarà dichiarato colpevole solo alla fine del 3° grado di giudizio.(per adesso e indagato)

    • maria says:

      Ho saputo che alcune opere effettuate come la tribuna campo da calcio deve essere ancora pagata. Chi paga? Petrucci o Romolo

    • maria says:

      Alla fine vuoi vedere che Cristo è morto di freddo. Per piacere non fare il finto tonto, che tu i tuoi affari li sai fare

      • de matteis romolo (podesta') says:

        dato che sei anonima puoi esporti….
        cosa intendi per… “i tuoi affari li sai fare”???????????

        • maria says:

          Che ogniuno di noi dentro casa cerchiamo d’investirere i soldi nel migliore dei modi e non è certo il metodo Mongardini che utilizziamo per i nostri investimenti.Ho sbaglio?

          • de matteis romolo (podesta) says:

            sicuramente morgantini aveva i suoi interessi nell’investire ad arquata.
            e non sono certo io ad intromettermi nei suoi affari.
            Il poverello investe con i BOT,
            il ricco con investimenti che a sua convinzione gli rendono di più

          • maria says:

            Il ladro, non il ricco

          • acquasolfa says:

            cara maria ancora una volta il suo comento mi sembra eccessivo,molti imprenditori s’impegnano nello sport , nel volontariato ecc… e dare del ladro a queste persone non mi sembra giusto.

          • maria says:

            SCUSATE MONGARDINI è AL MARINO DEL TRONTO IN VILLEGGIATURA?

          • de matteis romolo (podesta) says:

            sicuramente è un ladro ma ancora non lo possiamo dire in quanto NON è stato processato.
            se è al marino del tronto e perché ci può essere pericolo di fuga o reiterazione del reato

          • maria says:

            Ma sei sicuro d’essere Romolo Il carabiniere che deve far rispettare la legge?

          • acquasolfa says:

            ancora ….maria dai smettila,Romolo oltre ad essere un carabiniere e’ un cittadino come te ed ancora in italia c’e’ il libero pensiero…spero……

          • de matteis romolo (podesta) says:

            ti sto riferendo quello che la legge prevede sulla custodia cautelare che è stata applicata al morgantini
            ripeto come già detto sopra, arquata NON sapeva che mongardini dopo un’anno e mezzo sarebbe stato inquisito

          • maria says:

            Non siamo dei pinocchi.Romolo. Era voce di popolo che prima o poi scattavano le manette

  13. maria says:

    Come Berlusconi. Bravo. Per fortuna che c’ è Fini

  14. maria says:

    Se vogliamo che le nostre zone non continuino a spopolarsi occorre che la politica cambi modo d’agire. Chi vive in montagna deve esere incentivato a rimanerci in tutti i modi: tasse ridottissime quasi nulle e investimenti per l’occupazione seri rivolti allo sviluppo delle risorse locali non delocalizzabili come terme, travertimo e tutto quello che la nostra bellissima montagna produce. Mongardini = Berlusconi sta bene al Marino

  15. pierluigi ferretti says:

    Meglio il berlusca ladrone che un presidente frocione….Mongardini-Berlusconi grandi geni.

  16. maria says:

    Da domani da Ferretti la frutta non si paga

  17. maria says:

    Non difendere l’indifendibile diventi ridicolo

  18. maria says:

    Il libero pensiero che incita al non rispetto delle regole vuol dire essere fuorilegge. E’ questo quello che Romolo dice. Non rispettate la legge ma intepretatela come vi conviene. Povera Italia

  19. Lorenzo Ciarma says:

    Dovremmo tutti sospendere il giudizio su questo avvenimento, fintanto che le cose non saranno delineate dagli organi competenti. Quello che trovo inquietante è difendere a prescindere dall’eventuale colpevolezza, un certo modo di fare affari. Sono sicuro che se voi foste stati tra i truffati della Cirio, Parmalat, ecc il vostro giudizio sarebbe stato diverso. In generale non credo che i furbi ed eventuali truffatori, oltre che di poveri malcapitati, abbiano bisogno anche di difensori.

  20. Maria ma perché ti ostini a scrivere cose non vere? guarda che la tribuna l’ha pagata per intero e ripeto, di debiti non ne ha lasciato neanche uno. Smettiamola di dire stron…te in giro: dopo la tua uscita sul “volevano farlo pure sindaco” ti sei ripetuta con l’ennesiima sparata.
    è giusto che Mongardini paghi per quello che ha commesso, nessuno vuole difendere un truffatore.
    Qui però il dicorso, per chi non l’ha capito, è il seguente: come diceva Romolo, se Mongardini avesse riaggiustato casa tua gratuitamente, Maria, e poi fosse sparito, vorrei proprio vedere se tu non non avresti osato neanche entrare in quella casa perché costruita con soldi guadagnati in modo truffaldino…

    • maria says:

      Io reputo Mongardini= Berlusconi e questa è un mio pensiero. Sono dei truffatori degli italiani. Voi pensatela come volete. Ancora siamo liberid’esprimere il proprio pensiero. Credo nella giustizia che farà il suo corso

  21. Arianna says:

    Tra i vari messaggi ke ho letto,mi trovo completamente in sintonia cn Romolo.
    Nn vorrei esporre troppo qll ke penso,solo x il fatto ke nn vorrei mancare di rispetto a nessuno..
    presumo ke tutti qll ke hanno lasciato i loro pensieri(almeno sxo..)Mongardini lo conoscessero..
    mi auguro..
    una cosa xò la scrivo..
    i giudizi sono xsonali..e soggettivi..
    penso a Mongardini,in base all’esxienze ke ho avuto cn lui..
    se ha fatto degli illeciti,se ha defraudato il prossimo..sono spiacente x il prossimo(e poi..ancora nn è certo nulla o qlcn sa già ke in cella ci rimarrà a vita??),x qnt riguarda me..
    ritengo sia una xsona meravigliosa..
    buone feste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: