Dentro le terme…finalmente!

Untitled-2Su loro segnalazione vi riportiamo dallo spazio facebook dell’ASA Speleoclub:

Dopo 25 Anni di Degrado ,questa Meraviglia della Natura , intravede 8 persone squarciando il Caldo Buio, della Cavità con Caschi/Tute /e stivali provano nel pulire tutte quelle schifezze che l’incordizia e i lucrosi anno abusato di essa,poi girandole le spalle l’hanno Abbandonata,Grazie alla Legge sulla Speleologia,abbiamo avuto Questa Possibilità.
Ci Impegneremo affinche essa possa tornare Fruibile,sarà Dura . ma se gli amministratori lo Vorranno essa potra tornare utilizzabile,sinceramente abbiamo i nostri dubbi: Fateci Credere ,altrimenti il nostro lavoro dopo qualche anno ,non potra più essere stato Utile .

Sappiamo che  riportare la grotta a regime sarà impresa ardua non per la mancanza di forza di volontà ma per i  bastoni tra le ruote che sono da sempre lo sport locale preferito e ci dispiace per il tono sfiduciato che pervade questo comunicato, ma sappiamo che l’ASA sicuramente ce la metterà tutta ed avrà se non altro l’appoggio nostro e di tutti gli acquasantani!!!

37 Responses to Dentro le terme…finalmente!

  1. Nessuno says:

    …un po d’italiano? “che l’incordizia e i lucrosi anno ” manca una G ed una H…per non parlare del resto ….l’articolo è un delirio….

    • acquasolfa says:

      l’articolo sarà anche un delirio, abbiamo solo riportato quanto l’ASA ha scritto su facebook ed è esplicitamente chiarito all’inizio.
      A noi fortunatamente interessano i fatti e non la forma come a lei, queste persone si stanno impegnando per la comunità acquasantana e ci sembra già molto.

  2. libera says:

    Vorrei sapere se Nessuno HA considerato che è delirio anche l’INGORDIZIA di chi HA permesso ciò .Non ci limitiamo alla facciata ma piuttosto guardiamo a queste persone con ammirazione,HANNO un rispetto per la natura che molti HANNO dimenticato o non HANNO mai avuto,INGORDIZIA?

    • acquasolfa says:

      Concordo pienamente, premiamo con la nostra ammirazione queste persone che si danno da fare per la comunità…gli ignoranti sono altri e stanno da altre parti.

  3. Nessuno says:

    Infatti gli ignoranti sono in grotta. Cmq il delirio nell’articolo era per la forma, per il contenuto possiamo essere d’accordo. Le persone che si danno da fare sono poche. Ma di queste, siamo sicuri che lo fanno motivati da uno spirito non di INCORDIZIA? L’INCORDIZIA, è quella che ha chiuso gli occhi alla gente di Acquasanta, quando ferranti e l’ex sindaco (Centini) facevano i loro comodi politici e sociali, oggi dicono il contrario (la gENTE), ma tanti hanno avuto benefici, sociali ed economici da questo. Magari anche quelli che si fanno promotori di iniziative benefiche nei confronti di Acquasanta. L’INCORDIZIA, è anche ricavare degli utili da cose del genere, non solo economici…..è lecito pensarlo?

    • acquasolfa says:

      Sicuramente è lecito farsi una propria idea riguardo la questione, se sei cosi sfiduciato sicuramente avrai i tuoi motivi!
      La forma dell’articolo è discutibile come dici tu, ma ti ripeto che a noi fa piacere che qualcuno si stia dando da fare per una questione ormai sepolta dal menefreghismo generale. Se poi questa iniziativa è stata presa dall’ASA per chissà quali lucrosi vantaggi, ad oggi noi non lo sappiamo, e dev’essere compito del comune vegliare su un bene cosi prezioso per la comunità e anche del cittadino stesso per difendere cio che è di tutti.

  4. mara says:

    vorrei invitarvi a riflettere su questa notizia: La società che gestisce le Terme di Acquasanta ha diffidato il sig. Filipponi Giampaolo per violazione di domicilio, ha tolto il cancello che lui aveva messo per tutelare il cantiere e ha messo i lucchetti ribadendo che quei luoghi sono di sua proprietà….. e adesso la festa fatta in piazza perchè la piscina era tornata agli acquasantani che senso ha?
    se non ci credete andate a leggervi la diffida perchè è esposta sul cancello! in barba alla privacy!

    • maria says:

      Sono dei prepotenti. Ho sentito dire di come hanno trattato L’Assessore F. Amici lo l’inverno scorso. L’Assessore non si fà mai i fatti suoi(troppo poco)

  5. ciao ,Fa piacere che qualcuno possa pensare positivo riguardo al Progetto da noi presentato in Regione,e approvato,mi dispiace solo che molti ,pensino, che tutto quello che si faccia deve,per forza ,avere un ritorno economico ,Grazie .Noi come Ass:abbiamo iniziato Questa Avventura,con Corggio dando il meglio di noi promettendoci di portare a termine una impresa Meravigliosa,purtroppo dopo qualche giorno per non aver ceduto a certi ricatti gli ex gestori della Grotta anno Tagliato i lucchetti ,e vi anno messo dei Nuovi lucchetti ,impedendoci il regolare accesso, nella Cavità Avevamo già da tempo posizionati dei Rilevatori,Termometri ,e sensori,per avere dati in tempi reali e altamente Tecnici ,molto avanzati (Sismotettonici) purtroppo dopo la sostituzione dei lucchetti ci e arrivata anche una diffida da parte degli ex Gestori,dobbiamo veramente valutare questo evento,visto Che questo Stop Avuto a fatto godere Questa Amministrazione ,Grazie di Cuore,ad essa: essi anno Candato ai quattro venti che avevano ripreso la Grotta Termale Festeggiando e ballando con Grandi Banchetti e fiumi di Vino. da Ricordare,che la Battaglia pe riavere la Grotta Termale è iniziata il 1994, con l’Amministrazione di Albanesi da essi snobbata,poi ripresa ,con l’Appoggio del’Amministrazione Fioravanti , Con essa ci siamo Confrontati con la S.a.n.t.a,poi con i legali in Provincia ,Pertatnto sicuramente l’inizio e doveroso attribuirlo al’Ainistazione Fioravanti,altri Cavilli burocratici li lasciamo a chi può. Poi sentire Personaggi che dovrebbero promuovere ,e incentivare il turismo,nel nostro territorio,dire,ed insistere il perche l’A.S.A avrebbe avuto l’ok dalla Regione ,per la Pulitura e la stabilita della Grotta,e non darla al Guppo Speleo,amici di essi ? tanto è uguale. L’A.S.A.è una Associazione Regolarmente Riconosciuta Registrata in Regione ,ed è una ass:Integrata Al C.A.I .i suoi Mebri Sono altamente Qualificati ,Quali Ingegneri Idraulici /Ingegneri Ambientali /Biologi/Geologi/Vulcanologi/Isttruttori di Speleologia/A.i.s di Speleologia/ Istruttori per la sicurezza,lavoro,non a caso praticanto decine di Corsi nei vari Settori,sempre non a caso alcuni Memri del’Ass:sono stati Tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Regionale,alcuni di essi anno avuto modo di partecipare a ben decine di Operazioni di Elisoccorso.non per Caso l’ A.s.a Puo effettuare Corsi di Introduzione,di Specializzazione,e Tecnici.e puo Abilitare tutti quelli che fanno i relativi Corsi da essa proposta ,per tanto,Cari signori,dopo che la Regione Marche a acquisito certe Qualifiche riguardo i Componenti del’A.S.A nel 1996 ci inserisce nel Albo Regionale dei Centri Educazione Ambientali Marche,con la Specificita sulla Speleologia ,oggi purtroppo si pensa solo ad un ritorno politico per avere poltrone Sicure a buon prezzo ,passando su tutti e tutto ,il nostro ambiente agonizzante,le inumerevoli Verità tenute nascoste da sorrisi alla Durbans ,belle parole,illusive,ma fatti ?

  6. dottore says:

    e Bravo Giampaolo… però non fidarti di persone del posto fatti consigliare fuori come hai sempre fatto …….che strano vederti tutte le sere non a Paggese!!!

    • Grazie x il Bravo .purtroppo non è nel mio essere apparire.il tutto è una scelta di vita,mi danno fastidio attegiamenti perpretati da personaggi ,che si Credono superiori a tutti,e non pensano minimamente agli altri,che mestamente,operano sul territorio per il bene di esso,ed è solo pura Passione che ci spinge ad operare.l’Invidia è palpabile in questo paese,dobbiamo solo resistere per non Cadere nei loschi tranelli predisposti da brava gente ,comunque è bello sapere che esistono persone con un po di senno ,e non belano soltanto ciao

  7. maria says:

    Dottore, anche ad Acquasanta ci sono Ingegnieri,Architetti e Geometri preparati

  8. mara says:

    è vero Maria, ad Acquasanta ci sono tecnici preparati e c’è anche tanta gente di buona volontà, a parte Giampaolo, disposta a mettersi all’opera con semplicità, per migliorare in tutti i sensi i luoghi che ama dalla testa ai piedi.

    • acquasolfa says:

      Ben detto Mara, i volenterosi e soprattutto le persone preparate ci sono! L’importante è valorizzarli e con loro si darà valore anche al nostro comune…

  9. maria says:

    Io ne conosco alcuni freschi di laurea che possono fare tanto. Non faccio nomi perchè qualcuno si può offendere

  10. mara says:

    perchè questi volenterosi non cominciano a farsi dei piccoli varchi per capire come stanno le cose?

  11. maria says:

    Ci riprovo. Stanno lavorando bene e hanno ottimi maestri Il più bravo purtroppo non è del capoluogo .Perchè?

  12. Lorenzo Ciarma says:

    Mi permetto di sottolineare alcune “stravaganze” di Giampaolo in merito ad alcune sue affermazioni :
    1) La delibera per la revoca della concessione è datata 2005 Amministrazione Fioravanti, l’istruttoria legale di concerto con la Provincia è del 2006 Amministrazione Capriotti.
    2) E’ un fatto che ad oggi il sito sia tornato di propietà demaniale.
    3)Come fa a dire che questa amministrazione ha goduto dello stop se è stata proprio alla stessa che il sig. Giampaolo ha chiesto collaborazione, collaborazione MAI negata….ricordi c’ero anch’io.
    4)Se è imputabile alla sua maldestra attenzione alle normative il fatto che i Ferranti si siano permessi di fare quanto riportato.
    5) Quando dice ” per non aver ceduto a certi ricatti gli ex gestori della Grotta hanno tagliato i lucchetti…..” a cosa si riferisce? Può essere più chiaro?
    Voglio comunque augurarti buon lavoro.

  13. adesso sei anche tù in Amministrazione ?
    riguardo Alla Collaborazione ?
    Se Cè Stata una Revoca di Concessione come Mai ,la S.a.n.t.a
    à l’Accesso alla Grotta ?
    i lucchetti che noi avevamo messi,sono stati Sostituiti,da gli ex Gestori.
    Ricatti ? ne vedrai delle belle :
    Grazie per il Lavoro ,ciao

  14. maria says:

    FILIPPONI DA QUANDO SI CAPISCE STAI FACENDO UN BEL CASINO. SPERIAMO BENE.ATTENZIONE

  15. Lorenzo Cirma says:

    Ritengo che la tua scarsa conoscenza delle leggi e delle normative sia stata la causa x cui ti hanno tolto i lucchetti con conseguente diffida. Infatti la regione Marche, attuale proprietaria del sito, ha indicato come “custode” del bene il vecchio gestore. Tale scelta può essere opinabile, ma è cosi. Tengo a precisare che “custode” del bene non significa assolutamente che può usufruirne o quantaltro, ma, detto banalmente, ha solo le chiavi x accedervi, insomma ne è il custode. Pertanto torno a ribadire, non è che l’atteggiamento dei Ferranti non sia riconducibile ad un tuo errato rispetto e applicazioni delle mormative, offrendo agli stessi (su un piatto d’argento) una ghiotta occasione per un ultimo colpo di coda? Non mi piace poi il tuo atteggiamento sibbillino su “Ricatti ? ne vedrai delle belle”. Spero che con il tuo atteggiamento non vada ad ostacolare l’iter in atto per la questione termale, perchè allora si tu ne vedrai delle belle. Ciao

    • acquasolfa says:

      custode??? ahahaha….. perche’ loro e non il nostro comune che “come si dice” ha lottato per riaverla? poi a me sembra che il Filipponi abbia chiesto autorizzazione o sbaglio? che bell’intruglio ragazzi,non si trova ne capo e ne coda!! speriamo bene.

  16. Lorenzo Ciarma says:

    Perchè loro e non il comune lo dovrebbe chiedere alla Regionen che ne sono i proprietari.
    Delle due risposte che si è dato per l’altra domanda forse è probabile la seconda, altrimenti i Ferranti non si sarebbero permessi di fare quanto sopra, ma a questo lo dovrebbe chiedere a Giampaolo.
    Non ritengo poi che il tutto sia argomento da suscitare la sua ilarità, anzi al contrario, è tutto terribilmente serio.

    • acquasolfa says:

      quindi caro Ciarma mi conferma che per avere informazioni dettagliate un normale cittadino dovrebbe fare un bel giro di chiamate…..ottimo direi!!!ma sa’ che faccio?? la salto direttamente la chiamata in Regione ,chiamo direttamente il parlamento………

  17. maria says:

    Filipponi sei un bravo speologo ma per il resto forse è meglio che ti fai seguire da qualcuno altrimenti incasini tutto.Siamo arrivati al novantanovesimo cancello, rischiamo di tornare indietro. (Causa Filipponi- Ferranti)

  18. perche mai Il Ciarma va Su di Giri ? io ammetto di essere un po inruento:penso di aver fatto una cosa bellissima,sicuramente positiva per Tutti,attuamente sto aspettando eventuali Accordi ,per Riaccedere alla Grotta Orsini,non ho mai minacciato Nessuno Caro Lorenzo,non sono nelle Condizzioni di Farlo ,e non è nel mio essere .ciao

  19. Lorenzo Ciarma says:

    Caro Giampaolo credo che tu sia l’unico a vedermi su di giri.
    I miei post hanno un carattere serio e pacato se poi quanto dico possa risultare non gradito me ne dispiaccio. Non credo poi di averti accusato di minacce, ma solo di spiegare alcune tue frasi sibilline. Continuo comunque ad augurarti buon lavoro nella speranza che il tutto venga risolto quanto prima. Ciao

  20. Veramente Bravi ! chissà quale pezzo di M…. ha avuto questa bella idea di scrivere sulla rivista Piceno (il mensile del tuo Territorio ) Anno 1 Numero 04 Novembre Acquasanta Terme:certe insinuazioni non sicuramente ,le ho fatte io e tanto meno i nostri Ragazzi, i Vostri vestiti sicuramente,non mi vanno,perché essi come voi puzzano .tanto non mi sarà difficile individuare Chi di voi si è levato lo sfizio di Fare certe insinuazioni alle mie Spalle,e avete il coraggio di affermare,che mi appoggiate ?

  21. maria says:

    Caro Filipponi. vuoi vedere che c’è lo zampino di A….

  22. Lorenzo Ciarma says:

    Caro Giampaolo, nel’articolo da citato di “Piceno 33” (lo trovate in tutti i bar di Acquasanta T.) sembrerebbe, anche se non virgolettato, che le “insinuazioni” siano state fatte da te. Non so se questo sia vero, ma per saperlo basterebbe contattare la redazione allo 0736.253297. Poi dici che non si collabora.

  23. maria says:

    Stiamo a vedere che succede
    maria Dice:

    1 Novembre 2009 alle 18:23 | Replica
    Filipponi sei un bravo speologo ma per il resto forse è meglio che ti fai seguire da qualcuno altrimenti incasini tutto.Siamo arrivati al novantanovesimo cancello, rischiamo di tornare indietro. (Causa Filipponi- Ferranti)

  24. Giorno Venerdì 13 Novembre alle 19.00 presso il Centro Servizi per il Volontariato ad Ascoli Piceno ci incontreremo per discutere della Situazione
    della Piscina Termale e della Grotta Sudatoria ubicata in Acquasanta Terme
    Ormai Abbandonata da quasi 25 anni
    Nonostante già da due anni la Regione Marche abbia REVOCATO la Concessione di essa,nulla si è mosso per Restituire ai Cittadini un bene di Grande Importanza ,dal punto di Vista Salute,dell’Ambiente,Economia del Territorio,Turismo,Morale

    Vi Aspettiamo Presso il C.S.V.Via Tranquilli,12 63100 Ascoli Piceno

  25. maria says:

    Ci sarà anche Il Sindaco?

  26. Lorenzo Ciarma says:

    Vado a memoria, ma non credo che siano 2 anni. Sentenza TAR di Ancona del 05/12/2008 depositata in data 19/12/2008. Quindi a voler fate i precisini sono an oggi 10 mesi e 11 giorni. Dove sono i due anni?

  27. maria says:

    Giampaolo hai saputo del’articolo di Piceno 33? Chi è stato?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: