Sistema VOIP…un’ altra soluzione

teleonare gratisLa nuova tecnologia del Voice Over IP,denominata VOIP,consente di effettuare telefonate tramite internet, annullando i costi di chiamata e riducendo notevolmente quelli relativi alla manutenzione, dal momento che si utilizza un unica rete per telefonare e navigare.Molte amministrazioni comunali  stanno adottando questo metodo di comunicazione,per Acquasanta potrebbe essere un risparmio sostanziale, includendo anche le scuole e tutte le associazioni.

Qui sotto, preso dal blog voip.it l’esempio del comune di Arcola in provincia di La Spezia .

La nostra Amministrazione ha voluto sottoscrivere questo protocollo d’intesa con la Regione Liguria, che ci consentirà una piccola rivoluzione tecnologica e un importante abbattimento dei costi telefonici. L’installazione del sistema VOIP azzererà i costi delle telefonate verso la Regione e gli altri Enti che hanno aderito e verrà predisposto un Gateway GSM che abbasserà i costi delle chiamate verso i cellulari. Inoltre il nuovo sistema di centralino consentirà a tutti gli uffici, anche se dislocati in sedi diverse, di chiamarsi a costo zero. L’accordo prevede infine l’attivazione di un numero skype, che permetterà ai cittadini di comunicare con il Comune pressoché gratuitamente.

Un ottimo esempio di come utilizzare il Voip per risparmiare e offrire un servizio in più ai cittadini.


5 Responses to Sistema VOIP…un’ altra soluzione

  1. Ciarma Lorenzo says:

    La tecnologia Voip è in uso già da diversi anni, la condizione primaria per avere il servizio e l’ADSL che purtroppo ad oggi il nostro comune non ha. Da fonti ben informate so che i lavori sono stati già appaldati. Se tutto va per il meglio entro breve dovrebbe iniziare la posa della fibra ottica. Precisamente verrano posati circa 16.000 m di fibra ottica, partendo da Ascoli per la centrale Telecom di S. Maria, una parte di queste verranno splittate a Mozzano ed una parte nel container di Ponte d’Arli. Il servizio ADSL potrà essere fornito a tutti coloro che risiederanno in un raggio di circa 5/6 Km ( in linea d’aria) dalla centrale Telecom. Il vincolo dei sopra citati 5/6 Km è un limite tecnico oltre il quale tale servizio potrebbe non essere garantito, va detto che il servizio sarà di 7 Mb come velocità massima ed è vincolante avere una linea telefonica in casa. Nella speranza che la cosa si realizzi quando prima, resto a disposizioni per ulteriori ed eventuali info.

    • acquasolfa says:

      per quanto riguarda il sistema voip possiamo aspettare l’arrivo della adsl, ma intanto sia il comune che le associazioni potrebbero fare un contatto skype che con la parabolina va bene.che ne dice?E poi da quel che leggo, le sue informazioni non sono tanto incoraggianti,mi corregga se sbaglio …. abbiamo:parabolina,linea umts, e adsl 7mb tutte concentrate nello stesso raggio di azione?quindi la situazione rimane immutata!!che bello!!! A presto

  2. Ciarma Lorenzo says:

    I limiti tecnici non possono essere imputabili che ai limiti stessi. Purtroppo le stesse problematiche sulla concentrazione le hanno anche altre cittadine. Oltre i limiti citati non è detto che non si possa dare il servizio, ma va fatto uno studio sulla qualità della linea stessa. Se la linea ha buoni parametri il limite può essre portato a 7/8 Km. Però, in virtù dell’accordo sottoscritto dalla Regione Marche con l’allora Ministro Gentiloni, era stato stabilito l’intera copertura del territorio Marchigiano. Pertanto sono portato a credere che coloro che non saranno serviti da ADSL via cavo, potranno comunque essre raggiunti con altre tecnologie wi-fi. Per quanto riguarda skype potrebbe anche funzionare, ma lo ritengo un pò “macchinoso” x una amministrazione.

    • acquasolfa says:

      magari per il comune ci sarebbero dei problemi sullo smistamento delle chiamate,ma per le associazioni o punti informativi sarebbe utile,per quanto riguarda la adsl non ci resta che sperare. grazie

  3. Ciarma Lorenzo says:

    Sto prendendo info sicure sui tempi, non appena saprò qualcosa di sicuro sarà mia cura comunicarlo. Stessa cosa per quanto riguarda la copertura dell’interio territorio e dove possibile, sia come lavoratre del settore che come amministratore, solleciterò affinchè tutti possano avere un servizio adeguato…speriamo in tempi brevi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: