Autovelox Quintodecimo

ARTICOLO DEL RESTO DEL CARLINO 29/11/08

L’Autovelox e le multe fanno quadrare il bilancio

Quintodecimo: a giugno incassati già 40mila euro
di NICOLETTA TEMPERA
— QUINTODECIMO (Acquasanta) —
LA DOMANDA è sempre la stessa: gli autovelox servono per inibire i guidatori apremere troppo sull’acceleratore o a far quadrare i bilanci delle Amministrazioni comunali? Se lo staranno chiedendo, in questi giorni, i cittadini di Acquasanta Terme etutti coloro che si trovano a transitare su quel tratto di Salaria superiore che attraversa la piccola frazione di Quintodecimo. Qui, all’incirca all’inizio del 2008, è stato sistemato un autovelox fisso: senza entrare nelle polemiche di chi vorrebbe che fosse segnalato in maniera più evidente o direttamente spostato da quel punto da
«multa certa», c’è da dire che da quando ha visto la luce, la mefistofelica macchinetta ha mietuto non poche vittime.GIA’ A GIUGNO, infatti, nell’adeguamento di bilancio del Comune di Acquasanta risultavano 40mila euro in più: ad oggi, la cifra sembrerebbe triplicata. Una vera ‘strage’ di automobilisti che, se da un lato serve a far quadrare i bilanci dell’Amministrazione e a far vivere una vita più serena agli abitanti di Quintodecimo,provoca critiche a pioggia (e qualche ricorso) da parte di chi quella strada la fa ogni giorno. «Troppe amministrazioni — ha commentato il consigliere comunale di opposizione Domenico Buonvecchi — pensano di poter tirare avanti con le multe. Una scelta quantomeno deprecabile a mio avviso, ma condivisa, a quanto sembra, dal Comune di Acquasanta». Che, dal canto suo, assicura che gli introiti arrivati al Comune dalle sanzioni agli automobilisti saranno riutilizzate per sistemare la viabilità comunale, compresa, dunque, la strada Salaria. Come si dice: «do ut des».

TUTTO QUESTO VENIVA SCRITTO PIU’ DI 10 MESI FA’,VOGLIO FARE UNA PRECISAZIONE,L’AUTOVELOX E’ POSTO A FINE FRAZIONE LONTANO DAI PASSAGGI PEDONALI E QUINDI INEFFICENTE PER QUANTO RIGUARDA LA SICUREZZA DELLE PERSONE!!!  NEL FRATTEMPO IL COMUNE HA RISPETTATO CIO’ CHE HA DETTO, ASFALTANDO  LA STRADA IN FRAZIONE QUINTODECIMO E IN VIA DEL BAGNO NEL CAPOLUOGO. MA CARO COMUNE QUANTI SONO I NOSTRI DENARI???!!! IL CITTADINO VUOL ESSER INFORMATO!!! IL BILANCIO DOV’E’ …..NEL SITO?…UMM……LE ENTRATE ,LE SPESE DOVE SONO???……. QUALI SONO I PROGETTI IMMINENTI PER IL COMUNE? ASPETTIAMO NOTIZIE, CHIUNQUE VOLESSE INTERVENIRE PUO’ FARLO LASCIANDO UN COMMENTO .

27 Responses to Autovelox Quintodecimo

  1. anonimo says:

    Ma che servizio è questo???ma chi è sta giornalista??non sa che esistono dei limiti stradali!!c è un modo semplice per non prendere un flash….ANDARE PIANO!!!!perchè ricordiamo a tutti cha LA SALARIA NON è UNA CIRCUITO DELLE CORSE!!!e per la signora commerciante invece di prendersela con l’autovelox dica ai suoi clienti di andare più ad agio!!!!VERGOGNA!!

  2. francesco amici says:

    Capisco che la posizione dell’Autovelox non è la migliore ma è stato l’unico punto dove l’anas ha rilasciato il permesso

  3. francesco amici says:

    venite ai consigli comunali e molte cose vi saranno più chiare. è facile criticare. Tutti possiamo fare qualcosa, ad esempio: iscriviamoci alla proloco e aiutiamola

    • acquasolfa says:

      non e’ semplice,molti lavorano……le do’ io un consiglio…le metta in rete come propone beppe grillo, le vedro’ da casa.

  4. francesco amici says:

    Gli introiti dell’autovelox saranno utilizzati per la viabilità pubblica COMUNALE . LA SALARIA è STATALE

    • acquasolfa says:

      VOGLIAMO UN RENDICONTO PUBBLICO!!!!!

      • francesco amici says:

        LE RIPETO VENGA AI CONSIGLI COMUNALI E PARTECIPI DI PIU’ ALLA VITA PUBBLICA. SICURAMENTE LEI è UN TIPO INSOVRAPESO E LE DA FATICA FARE LE SCALE

        • acquasolfa says:

          e se sono un disabile come salgo le scale?mi fa passare per il corso?o mi tira su’ per finestra?io le ripeto vogliamo un rendiconto PUBBLICO e metta su you tube i consigli comunali li guardero’ da casa. e gia’ che ci siete fate un piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

  5. francesco amici says:

    è vero oltre ad essere un deterrente è anche un modo per risanare le casse dei comuni che subiscono ogni anno tagli dallo stato centrale. si sta riducendo i comuni come semplici uffici amministrativi senza più il potere decisionale. W IL PODESTà

  6. francesco amici says:

    ME NE DICA UNA GENIO

  7. francesco amici says:

    Carissimo acquasolfa,visto che non è un disabile venga al prossimo consiglio oppure scriva al Sindaco e avrà tutte le risposte.L’unica cosa che deve fare è firmare

    • acquasolfa says:

      ok, visto che,come si dice fa’”orecchie da mercante” verro’ con la mia bella telecamera(visto che non lo vuole fare lei) pero’ mi faccia sapere quando ci sara’, anzi,se vuole che il popolo acquasantano venga informato le ricordo che il blog e’ ha disposizione di tutti,quindi potra’ informarci di tutto inviandoci una e-mail all’indirizzo acquasolfa@libero.it. questo vale per tutti. grazie buona giornata

  8. Lorenzo Ciarma says:

    Egregio/a acquasolfa, solitmente non rispondo a coloro che con viltà si nascondono dietro l’anonimato x sputar sentenze. Cos’è? Mancanza di p….., di coraggio o solo cialtronesca vigliaccheria? Non credo sia grazie a gente come te che la comunità Acquasantana possa crescere. Non è certo x gente come te che l’ADSL, anche se in wi-fi, copre una parte importante del territorio. Non è certo x gente come te che l’annosa questine termale ha raggiunto livelli insperati. Potrei continuare a dire cosa…. tu non hai fatto, ma l’anonimato lo impedisce. L’unica tua idea proposta è quella di fare un bel sito…un pò pochino per uno/a che ha la presunzione (tutta tua) di saperla lunga. Se prestassi poi un pò più di attenzione, verresti a scoprire che la data, l’ora , l’ordine del giorno dei consigli comunali vengono comunque pubblicati ed esposti anche presso i locali pubblici. Termino dicendo che diversi sono stati gli errori compiuti, diverse sono le cose che ancora devono essere fatte e forse diverse sono state le cose che potevano essere fatte meglio, non voglio giustificare nessuno, ma almeno questi ci hanno messo la faccia ….tu neanche il nome.

    • acquasolfa says:

      peccato l’ignoranza galoppa dalle nostre parti,e si lei che e’ nel campo (in parte) dovrebbe saperlo…allora cominciamo…perche ‘ fin ora mi sembra di aver avuto rispetto ,ma visto che qui la gente mi attacca rispondero’ per le rime.come detto gia’ in altri commenti ,il popolo acquasantano ha scelto un gruppo di persone che si e’ impegnato a migliorare il nostro comune e non hanno votato me …ripeto…NON TIRATE IN BALLO I CITTADINI !!! I CITTADINI POSSONO DARE SOLO LA LORO OPINIONE .sa’ cos’e’ un blog? non e’ una persona…e’ un popolo che collabora!! non preoccuparti ci mettero’ la faccia, e come!!!ma ogni cosa al suo tempo….a proposito di tempo,sa’ quanto lavoro c’e’ dietro ad un blog? ah, scusi che ne sapete, non avete neanche un sito….voi risparmiate tempo.E poi …….qui ti volevo!!! vi vantate di aver portato la adsl wi-fi ad acquasanta….dov’e’ la gara d’appalto?perche’ questa ditta e non altre,che magari erano interessate a coprire tutto il territorio?e’ perche’ distingue:(nella zona piu’ inportante ?ci sono zone non importanti? o forse che non fruttano voti, che forse e’ meglio!!!avete riavuto le terme,bravi…ma quanti anni sono passati?! quanta gente ha dovuto lasciare il nostro bellissimo paese !!!quanti se ne sono andati!!ma piu’ che altro, quanti altri anni passeranno,prima di avere le terme al massimo reggime? e nel frattempo…lei si preoccupa di attaccarmi invece di pubblicizzarsi e dare notizie agli acquasantani!!mi faccia capire ,se una persona lavora tutta settimana fuori o abita ad Agore come fa a sapere quando ci sono i consigli? mica tutti sono tipi da bar!!!oppure tra i mille volantini appiccicati alle pareti io devo sapere che in uno di questi ci sono pubblicati gli orari dei consigli….potrei ritrovarmi ad un funerale se sbaglio volantino!ahahaha…..per quanto riguarda le mie idee anzi le nostre (di tutto il popolo acquasantano )verranno scritte pian pian perche e’ piu’ impegnativo di quanto pensassi, oltre al sito comunque ci sono proposte ed altre idee intanto,come impiegare la protezione civile per la pulizia delle frazioni,oppure aver maggior pubblicita’ con un bel sito pro loco……rilegga bene gli articoli, buona serata….. ACQUASOLFA BLOG.(La firma c’e’!!)

  9. Lorenzo Ciarma says:

    Mi rammarico della tua risposta totalmente strumentale. 1) Nel mio commento ho parlato “….. di una parte importante del territorio” e “…non più importante…” quindi quello da te riportato è totalmente tendente a falsare la realtà dei fatti. Come parte importante del territorio intendevo dire quella con maggior densità abitativa : Acquasanta T., Paggese, Santa Maria, Ponte d’Arli. Daltronte il fatto che tutto il territorio non sia coperto non lo puoi imputare a me, ma tuttalpiù alla “Picchio in rete”, azienda privata (come tale valuta costi/benefici) che si è interessata alla copertura su sollecitazione del sottoscritto e di Francesco Amici…anche qui non grazie a te. Vedo appunto che hai una confusione profonda su quello che è privato e pubblico, qualsiasi altra azienda poteva fare e/o puo fare cio che la Picchio in rete ha fatto.Anzi il Comune in un’ottica lungimirante ha istituito una wi.fi zone in prossimità dei giardini..adesso non mi si venga a dire che la stessa cosa doveva essere fatta ad Agore. 2) Per quanto riguarda invece il “….. avete riavuto le terme,bravi…ma quanti anni sono passati?! quanta gente ha dovuto lasciare il nostro bellissimo paese”, qui sfondi una porta aperta x il semplice fatto che il sottoscritto è stato uno di quelli che una volta tornato si è guardato intorno ed ha deciso di fare qualche cosa, impegnandosi in prima persona, cosa a te piuttosto aliena; prima nella Pro Loco, poi in Comune e nel frattempo nella Protezione Civile settote ABI. Se dopo sia riuscito o no nell’intento sono gli altri che devono giudicarlo, da parte mia ho messo tutta la buona fede, la voglia, il tempo, l’esperienza e la volontà di fare. Magari non ci sono riuscito…..tu nenche ci stai provando. 3) Quando dico ” …i consigli comunali vengono comunque pubblicati ed esposti anche presso i locali pubblici” …. significa che sono esposti “anche” presso i luoghi giuridicamente deputati. Termino ribadendo la tua scarsa attenzione per cio che è scrito nella mia del 06/09/09, quando affermi “..ACQUASOLFA BLOG.(La firma c’e’!!)”…non di firma si parlava, ……ma di nome. Buona giornata.

    • acquasolfa says:

      infatti non parlavo di pubblico o privato,ho detto chiunque esso sia….si doveva muovere con un altro criterio e fare “una gara d’appalto” un confronto tra aziende ,chiamala come vuoi !!!per coprire l’intero territorio e comunque si contraddice,visto?! per lei Agore non e’ importante? se io volessi aprire una qualsiasi azienda in quel territorio perche’ devo essere penalizzato?se vorrei parlare gratis con skype non posso, se volessi preparare la mia tesi di laurea nella mia comoda casa non posso farlo, e mille altre cose che oggi si possono fare con internet!!! non ci sono frazioni di serie A e di serie B, ricorda!!ma alla fine non e’ solo Agore e’ il 70% del territorio,2) lei e’ una persona fortunata,il mio lavoro non mi permette neanche di respirare,quindi non mi accusi;a sentirla parlare ha fatto tutto lei, bravo, vuole un articolo?impari ad essere umile!!!3 il mio nome c’e’ : cittadino di acquasanta , ACQUASOLFA BLOG.grazie.

  10. lorenzo ciarma says:

    Vedo che l’ironia di Agore non è stata da te colta, lo immaginavo. La Picchio in rete essendo una azienda privata l’adsl può portarlo dove vuole…è solo una questione di costi è brutto dirlo, ma basta pagare. So benissimo che non ci sono frazioni di seria A e B (abito in una frazione), ma delle priorità si. Anche il sottosritto lavora tutta la giornata, ma non è stato mai un alibi per non far nulla. Continuo a verificare la sua scarsa attenzione per quanto da me scritto, ho solo detto “…Se dopo sia riuscito o no nell’intento sono gli altri che devono giudicarlo, da parte mia ho messo tutta la buona fede, la voglia, il tempo, l’esperienza e la volontà di fare…” credo che non sia un dichiarazione presuntuosa. Continuo a ribaddire che lei non lo ha fatto. Capisco benissimo che sentirsi toccare sul vivo possa dare fastidio, ma questo non è un mio problema. Termino sottolinendo la sua cialtronesca riluttanza a comparire, chi NON ha il coraggio di sottoscrivere le proprie idee forse non vale nemmeno la pena di ascoltarlo ed è per questo che non risponderò più in maniera diretta alle sue invettive.

    • acquasolfa says:

      QUESTO E’ FALSO!!!CI SONO GRUPPI DI PERSONE CHE SI SONO UNITE PER RISOLVERE LA QUESTIONE E NONOSTANTE E-MAIL CHIAMATE ECCT,L’UNICA COSA CHE E’ STATA DETTA DALLA PICCHIO E’: LA INFORMEREMO PIU’ PRESTO POSSIBILE. POI IL NULLA…….20 PERSONE NON BASTANO?C’E’ GENTE CHE HA PAGATO IL DOPPIO DI ME PER AVERE LA LINEA, SI RENDE CONTO!!!!!MA DOVE SIAMO!!!! puo’ fare cio che vuole,ma scusi lo leggono tutti…lei ha puntato il dito verso me fin dall’inizio,dicendo che io non faccio niente,quindi se lei sa tutto di me io so tutto di lei?! …allora le ho risposto che fa tutto lei…che male c’e’?e ancora continua a punzecchiare, le ho detto che il blog e’ di tutti anche il suo,che poteva anche sponsorizzarsi(come in parte ha fatto!!) e condividere idee, invece cosa sa dire ?! io mi impegno io di qua io di la’! e poi inveisce verso di me,tu ,tu, tu……comunque il blog ha fatto delle domande a cui voi non avete risposto,per esempio quali sono i prossimi progetti imminenti per il comune?perche’ la piscina parco rio non apre? ect…….

  11. io says:

    non state bene li….no …no…hahahahhahahahahahha….ho trovato un paese desolato…x non parlare della gente senza prospettive di alcun tipo

    • acquasolfa says:

      hahahahha…beh in effetti la depressione la fa da padrona! Con questo blog cerchiamo di ravvivare gli animi e di creare un punto di raccolta critico e costruttivo, speriamo di raccogliere i frutti presto!

    • francesco amici says:

      Carissimi IO E ACQUASOLFA,vedete io come cittadino Acquasantano non mi sento ne desolato ne depresso e sono orgoglioso d’essere stato chiamato ad amministrare il mio bellissimo paese e ringrazio tutti coloro che mi hanno dato fiducia e che tutti i giorni mi danno un’aiuto Certo c’è molto ancora da lavorare.INSIEME ce la possiamo fare. Ripeto rimanendo nell’anonimato non aiutate nessuno.

      • acquasolfa says:

        Caro Francesco, anche se arrivati a questo punto ti svelassimo il/i nome/i di chi è dietro il blog cosa se ne potrebbe ricavare? Il solito dito puntato e le solite accuse? Il blog è di tutti e la voce deve essere di tutti, le critiche sono costruttive e speriamo che tanti altri acquasantani inizino a scrivere qui. Dobbiamo coinvolgere il maggior numero di persone e qui la voce di ogniuno ha uguale forza e importanza.
        L’anonimato non è per vigliaccheria ma per scelta, non ci devono essere pubblicità per nessuno visto che non stiamo facendo politica.

  12. francesco amici says:

    Caro Acquasolfa,la politica la facciamo tutti i giorni, chi con i pensieri chi con i fatti. Tutti vogliamo risolvere i problemi del nostro paese. Nessuno di noi deve fare pubblicità.Io non vendo il mio tempo io lo dono alla collettività.Il mio indenizzo come assessore è di 220euro al mese che uso per coprire le spese del cellulare Non voglio puntare il dito contro nessuno. Un blog è costruttivo quando dalle idee si passa ai fatti. Forse la colpa del nostro immobilismo Acquasantano è che siamo tutti contro tutti e quindi rimaniamo fermi. Vedi ultime elezioni comunali tre liste. Finita la gara tutti alla finestra a guardare (mò voje vede) Domani ore 21 riunione festa d’autunno sala consiliare. Aiutiamo Luigi INSIEME CAMMINIAMO DA SOLI RIMANIAMO FERMI

  13. francesco amici says:

    Carissimo Acquasolfa,ogni volta che si pensa al bene comune o con idee, pensieri ,suggerimenti o con i fatti concreti si fa politica. Questo BLOG è POLITICO. La politica è l’anima del nostro vivere comune.Per questo motivo ci si deve mettere la faccia-il nome- la firma,per renderla credibile

  14. Lorenzo ciarma says:

    Concordo con Francesco, ciao Franz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: